Reteiblea

Tra sport e mental training – Questo è l’ASD Futsal Ragusa

Tra sport e mental training – Questo è l’ASD Futsal Ragusa
Luglio 26
16:15 2020

L’ASD Futsal Ragusa è una squadra di calcio a 5 femminile, di categoria dilettantistica, che partecipa al campionato regionale di Serie C.
Si tratta di una realtà sportiva siciliana che si appresta a vivere una nuova avventura. La novità, in questo senso, consiste nel fatto che dalla prossima stagione le porte del calcio femminile si fonderanno al sociale attraverso un movimento denominato Inner Freedom. Così facendo, tutta la società andrà a valorizzare il senso di autenticità contribuendo alla crescita dei talenti individuali. Una sorta di simbiosi, dunque, in cui sport e società coesisteranno favorendo il passaggio del concetto basilare che il calcio insegna: il  fair play. Buona parte del gruppo di giocatrici arriva dalla provincia: sono tutte ‘portatrici sane’ di passione calcistica e interazione, entrambi ingredienti vincenti nell’ottica di una competizione. Un profilo centrale, in questa direzione, è quello della dottoressa Alessia Russo, mental trainer residente a Ragusa. La dottoressa Russo, new entry nell’ASD Futsal Ragusa, ama far sentire la propria voce all’interno del gruppo e contribuirà al lavoro di tutto lo staff, sia tecnico che societario, curando nella fattispecie l’aspetto sociale e quello formativo-motivazionale delle atlete.
La società ASD Futsal Ragusa vanta un gruppo che in un anno ha portato le atlete a grandi risultati nonostante le fatiche economiche a cui una società sportiva è sottoposta. Decisivo, in quest’ottica, il supporto degli sponsor, e in particolare del tesoriere Damiano Bonincontro e del Dam’s  good meeting e Bistrot, attività di ristorazione su Ragusa, che hanno rivestito un ruolo importante per quanto riguarda le spese societarie. Non da meno è stato tutto lo staff, a partire dal presidente Enzo Gregna, la vicepresidente Marinella Cilia e tutti i dirigenti. Fondamentale anche il ruolo di Giuseppe Lo Monaco, preparatore dei portieri, e dei responsabili social media e stampa Giulia Licitra e Oriana Chessari. Figura centrale, naturalmente, è poi quella del mister Giuseppe Marino. Dopotutto, come è noto, “il lavoro di squadra divide i compiti e moltiplica il successo“. Nella serata di domenica 9 agosto, le giocatrici parteciperanno al Giacinto Festival di Noto. Il club, infatti, fa sentire la propria presenza non solo in campo ma anche in società attraverso il movimento Inner Freedom (finalizzato alla tutela dei diritti umani), puntando sulla valorizzazione dell’autenticità e, di conseguenza, delle risorse interiori. Di seguito la locandina dell’evento.

 

About Author

Stefano Ferrera

Stefano Ferrera

Related Articles

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Only registered users can comment.