Reteiblea

Movida Marina di Ragusa – Cassì: “Pronti a chiudere se la situazione non rientra”

Movida Marina di Ragusa – Cassì: “Pronti a chiudere se la situazione non rientra”
Maggio 24
12:02 2020

Ieri, sabato 23 maggio, a Marina di Ragusa si sono registrati assembramenti nelle vie dove la movida insiste maggiormente. La fase 2 è iniziata all’insegna del mancato rispetto delle norme relative al distanziamento sociale e all’utilizzo dei dispositivi di protezione. In questo senso, non si è fatta attendere la presa di posizione del sindaco Peppe Cassì: “Negli scorsi giorni avevamo lanciato un chiaro appello al senso di responsabilità e di collaborazione dei cittadini nell’auspicio di ripartire insieme. Fondamentale, in questa direzione, rispettare le norme nell’interesse dell’intera comunità, ma è chiaro che non tutti hanno capito. Ultima chiamata: se la situazione non cambierà già da questa sera sarò costretto a disporre l’immediata chiusura anticipata dei locali e il blocco delle strade interessate“.

About Author

Stefano Ferrera

Stefano Ferrera

Related Articles