Reteiblea

RAGUSA – Cerimonia commemorativa in ricordo di Falcone e Borsellino

RAGUSA – Cerimonia commemorativa in ricordo di Falcone e Borsellino
maggio 22
10:39 2020

Questa mattina, alla vigilia del 28esimo anniversario della morte del Giudice Falcone, si è tenuta una cerimonia commemorativa in ricordo delle stragi di Capaci e via D’Amelio. Il Prefetto di Ragusa Filippina Cocuzza ha voluto omaggiare il ricordo delle vittime delle due stragi: il 23 maggio 1992 persero la vita il magistrato Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti di scorta Vito Schifani, Rocco Di Cilio e Antonio Montinaro. Il 19 luglio, in via D’Amelio, persero la vita il Giudice Paolo Borsellino e gli uomini della scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Claudio Traina, Eddie Walter Cosina e Vincenzo Limuli. Il Prefetto ha depositato una corona di alloro ai piedi della lapide posta nella Corte del Palazzo del Governo. Alla cerimonia hanno presenziato, oltre al Prefetto, i Vertici delle Forze dell’Ordine, il Comandante della Polizia Penitenziaria, il Comandante dei Vigili del Fuoco, il Presidente del Tribunale, il Procuratore della Repubblica, il Sindaco di Ragusa e il commissario straordinario del libero consorzio. A margine della cerimonia, il Prefetto è intervenuto ai nostri microfoni e ha dedicato un pensiero alla memoria delle vittime di mafia: “Ricordare è doveroso. L’auspicio è che queste situazioni non si ripetano più ed è nostro dovere raccogliere l’eredità di chi ha lottato a costo della propria vita in nome di ideali all’insegna della legalità e della giustizia. Avere qui in Prefettura una lapide dedicata a loro fa onore al Palazzo stesso ed è per noi motivo di grande orgoglio. In una giornata così importante non potevamo assolutamente esimerci dal dedicare un pensiero a chi ha dato la vita in nome della giustizia”.

About Author

Stefano Ferrera

Stefano Ferrera

Related Articles