Reteiblea

Il sindaco Cassì: “No alla Fiera Agricola Mediterranea, ma Ragusa non sta a guardare”

Il sindaco Cassì: “No alla Fiera Agricola Mediterranea, ma Ragusa non sta a guardare”
maggio 22
13:42 2020

Questa mattina il sindaco Peppe Cassì ha presenziato a un incontro, promosso dai vertici della Camera di Commercio di Ragusa, presso gli uffici dell’ente camerale di Piazza Libertà per discutere sul futuro della Fiera Agricola Mediterranea. All’incontro hanno preso parte il vicesindaco con delega allo sviluppo economico Giovanna Licitra e i rappresentanti del Libero Consorzio Comunale, del Consorzio Provinciale Allevatori, del Corfilac, CNA, delle Associazioni razze bovine e asinine, della Polizia Municipale e Provinciale, delle Associazione Eccellenze agroalimentari iblee, Coldiretti Provinciale e dell’ Associazione Nazionale Allevatori. Il sindaco Cassì è intervenuto sull’argomento: “Le fiere in queste momento non sono possibili ma questo non vuol dire che Ragusa resti a guardare, pertanto oggi ci siamo ritrovati in Camera di Commercio per discutere a proposito della prossima Fam, Fiera Agroalimentare Mediterranea. Per coincidenza, contingenza o capacità, il nostro territorio ha subito in misura minore l’emergenza sanitaria ma soffre come tutti quella economica. Abbiamo il dovere di guardare al futuro e a uno scenario di ripartenza programmando anche l’aspetto fieristico. La Fam è una tradizione e un’opportunità per il nostro territorio, andiamo avanti monitorando la situazione e mettendo clausole di sicurezza, ma comunque avanti.”

About Author

Stefano Ferrera

Stefano Ferrera

Related Articles