Reteiblea

Beni Culturali alla Lega – L’onorevole Dipasquale attacca Musumeci: “Ha umiliato i siciliani”

Beni Culturali alla Lega – L’onorevole Dipasquale attacca Musumeci: “Ha umiliato i siciliani”
maggio 19
12:25 2020

Il presidente della Regione Musumeci ha definito, ai microfoni del Tg regionale della Rai, ‘una sparuta minoranza con problemi personali e familiari’ coloro hanno criticato la scelta di nominare un assessore della Lega. A tal proposito non si è fatta attendere la replica dell’onorevole Nello Dipasquale, parlamentare regionale del Partito Democratico e segretario alla Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana: “Una dichiarazione offensiva della dignità di chiunque esprima liberamente la propria opinione. Certo, fa sorridere il fatto che Musumeci definisca ‘sparuta minoranza’ la moltitudine di voci contrarie alla scelta politica di affidare l’assessorato all’Identità Siciliana a chi, in un recente passato non lesinava offese razziste al popolo del Meridione, sottolineando nella stessa intervista d’essere stato eletto da un milione di siciliani. Sarebbe stato intellettualmente più onesto dire un milione di siciliani su cinque, cioè il 20% della popolazione dell’isola, una fortunata minoranza per intenderci. Democraticamente Musumeci adesso guida la Regione Siciliana umiliando i siciliani, considerando dei ‘poveretti’ chi ha il coraggio di dissentire rispetto a una scelta politica, fatta nel cuore della discussione della Finanziaria regionale, mentre da parte del Presidente ci si attendeva ben altro comportamento. Non sono i siciliani che liberamente esprimono il loro dissenso ad avere problemi, ma forse è Musumeci ad aver bisogno di qualcuno bravo che lo aiuti“.

About Author

Stefano Ferrera

Stefano Ferrera

Related Articles