Reteiblea

Confesercenti di Vittoria invita i cittadini a collaborare

Confesercenti di Vittoria invita i cittadini a collaborare
Maggio 08
22:54 2020

“Furti con spaccata a raffica come se le piccole imprese fossero vacche da mungere,
sempre e a prescindere, anche abusivamente. Al danno sanitario ed
economico creato dal virus e dall’inefficienza delle istituzioni, si associa pure
l’accanimento di certa criminalità che senza contrasto scorrazza creando guasti
insopportabili”.“Gli ennesimi episodi delinquenziali a Vittoria ripropongono con forza
la necessità di maggiori controlli da parte delle Forze dell’Ordine,
specie nelle ore notturne”. Lo dice Luigi Marchi, presidente di
Confesercenti Ragusa. “Il recente furto con spaccata – dice Marchi-
perpetrato con un’automobile usata come ariete contro la vetrina di
un negozio specializzato nella vendita di caffè, è indice del fatto che
l’emergenza sanitaria ha favorito l’aumento dei furti in città.
Un’emergenza nell’emergenza che rischia di fa aumentare in maniera
esponenziale gli episodi criminali visto che in tantissimi sono rimasti
senza un lavoro e le situazioni di povertà estreme sono sotto gli occhi
di tutti”.
“Atti di vandalismo anche in due negozi vicini a quello di caffè preso di
mira due giorni fa, – dice Massimo Giudice, direttore di Confesercenti
Ragusa- si tratta di un negozio di telefonia e uno di abbigliamento.
Enorme è lo sforzo e il lavoro quotidiano svolto dalle Forze dell’Ordine
in questo delicato momento storico che impone già una maggiore e
capillare presenza di uomini e mezzi impegnati a contrastare la
diffusione dei contagi da Covid- 19 e a segnalare comportamenti
scorretti ma se non si interviene tempestivamente si rischia di
danneggiare ulteriormente tantissime attività commerciali già messe
in ginocchio. Invitiamo ancora una volta, i cittadini – conclude Giudice –
a denunciare i furti che subiscono e a segnalare alle Forze dell’Ordine
qualsiasi episodio sospetto”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles