Reteiblea

Nuova gestione per la riapertura della libreria Paolino

Nuova gestione per la riapertura della libreria Paolino
Maggio 06
15:082020

Grande interesse per la riapertura della libreria Paolino grazie alla nuova proprietà che ha deciso di mantenerne il nome originario. Per la Libreria Paolino è l’avvio di una nuova avventura, sotto la guida esperta di Chiara Guastella, Elio Guastella e Antonio Scribano del team di Ubik di Ragusa superiore e Marina di Ragusa, e di Massimo Occhipinti, ex dipendente della precedente gestione che ritorna tra i suoi amati scaffali anche sotto la nuova direzione. Da apprezzare questa scelta imprenditoriale vista la crisi che il settore dell’editoria sta attraversando e le profonde difficoltà che da anni sono evidenti nel centro storico cittadinodi voler portare avanti un progetto già programmato, dando così un chiaro segnale che dovrà contribuire al rilancio del centro storico. Sembra che la città abbia risposto da subito. Clienti più affezionati, nuovi acquirenti, ma anche gli esercenti del centro storico, in molti hanno mostrato apprezzamento e sostegno “Siamo orgogliosi di dare continuità a questa storica libreria che è un pezzo della storia di Ragusa, cara anche a Gesualdo Bufalino e Leonardo Sciascia – commentano Chiara Guastella e Antonio Scribano – tutti gli indicatori sconsiglierebbero qualsiasi nuova apertura, ma noi abbiamo voluto credere nel nostro progetto e in quest’opportunità. Certo, il periodo non è dei migliori, per questo la libreria, come tutti i settori legati alla cultura, necessita del coinvolgimento della città che in qualche misura speriamo si senta chiamata a rispondere a questo appello”.

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles