Reteiblea

Riapertura della linea ferroviaria ancora sospesa per urgenti interventi

Riapertura della linea ferroviaria ancora sospesa per urgenti interventi
Maggio 04
11:18 2020

Il 30 aprile si è svolta una videoconferenza tra i funzionari
dell’Assessorato regionale ai trasporti, la dirigenza di Trenitalia e i
rappresentanti dei Comitati dei pendolari siciliani. La riunione è stata
indetta per comunicare il programma di ripartenza del trasporto
ferroviario in Sicilia a partire dal 4 maggio.
In queste settimane di quarantena è stato assicurato il servizio
pendolari nelle fasce orarie più affollate, per un totale del 25% del
servizio giornaliero; adesso si passerà al 50%, considerando che il
numero dei pendolari si è notevolmente ridotto a causa delle chiusura
delle scuole e di molti posti di lavoro e dello smart working. Verranno
adottate tutte le precauzioni dettate dal Decreto del Presidente del
Consiglio dei Ministri (distanziamento, pulizia e santificazione,
obbligo di mascherine, ecc.).
Per quanto riguarda la linea ferroviaria Siracusa-Ragusa-Caltanissetta,
essa, assieme alla Caltagirone-Catania, rimarrà ancora chiusa per via
dell’ossidazione dei binari, un fenomeno che si verifica a causa della
prolungata chiusura totale della stessa in queste settimane.
E’ stato predisposto l’intervento del servizio di manutenzione sulla
tratta Siracusa-Modica, la cui riapertura al servizio è prevista per il
20 di questo mese; subito dopo i lavori si sposteranno sulla
Modica-Ragusa-Gela-Caltanissetta, e potrebbero concludersi in una
quindicina di giorni.
Questo è quanto è emerso dalla videoconferenza; i rappresentanti dei
pendolari della nostra linea, pur prendendo atto delle comunicazioni,
hanno sottolineato come sia importante che si riprendano al più presto i
progetti di rilancio della stessa, e come la scelta di tenerla del tutto
chiusa derivi dallo stato di “ultima della classe” in cui è stata
relegata in questi anni.
Da parte della Regione e di Trenitalia si è ribadita la volontà di non
voler trascurare questa linea, sulla quale sono stati fatti sforzi
notevoli di rilancio, e si conferma il parziale ripristino delle corse a
intervento manutentivo ultimato.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles