Reteiblea

Sono preoccupato! E poi c’è il rischio del ritorno a casa degli studenti. [video]

Aprile 09
11:08 2020

Non bisogna creare allarmismi perchè sarebbe sbagliato  ma è certo che non siamo usciti dall’emergenza e serve molta attenzione. Il numero così basso dei contagi già da tempo e da molti viene considerato con un certo scetticismo a causa dei pochi e tardivi tamponi. Poi questo virus è subdolo si fa trasportare anche da chi non ha sintomi e quindi c’è sempre il rischio di beccarselo. Abbiamo intervistato il dott. Giovanni Ottaviano che ha segnalato, al di fuori del filmato, il rischio che è dietro la porta con molti ragazzi che stanno al nord che vogliono tornare a casa. E’ assolutamente sconsigliabile perchè si tratta, con molta probabilità, di persone che in qualche modo hanno avuto contatto con il virus e, seppure in buona salute e sani, lo possono trasportare. Poi c’è la questione dei parenti a casa. Molti saranno anziani e qualcuno anche un po malandato . Perchè fargli questo brutto tiro?? Allora bisogna resistere ancora per un po nelle consapevolezza che non sarà facile neanche dopo.  Un post scriptum. Qualcuno ha notato e poi ha scritto su facebook che la maschera del dott. Ottaviano sembra quella da sub. E se fosse vero? Ma nessuno ha dato in dotazione ai nostri medici di famiglia, che devono recarsi da pazienti potenzialmente contagiati, le attrezzature necessarie. Giovanni si è industriato e ha trovato questa soluzione. Meglio che niente. Il messaggio mandatelo  a chi non riesce a gestire un’emergenza come questa e chiede ai suoi soldati di partire. E’ la solita storia.

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles