Reteiblea

Diventa olivicoltore per conto del comune di Ragusa

Diventa olivicoltore per conto del comune di Ragusa
Marzo 06
11:21 2020

L’Amministrazione Comunale di Ragusa, intende autorizzare i cittadini interessati
alla raccolta delle olive delle piante ricadenti nelle aree a verde di proprietà
comunale. Per questo motivo sul sito istituzionale del Comune è stato pubblicato
nell’apposito link destinato ai “Bandi di gara” un avviso pubblico. Oggetto della
concessione sono, per la durata di tre anni, le piante di olivo su aree a verde di
proprietà comunale suddivise in tre lotti.
Lotto 1 Marina di Ragusa Via Solarino – via Arezzi n. 38 piante;
Lotto 2 Marina di Ragusa Via N. Green n. 23 piante
“ “ Via Molfetta n. 6 piante
“ “ Via Gomez n. 4 piante
“ “ Via Terrasini n. 2 piante
Il frutto della raccolta dovrà essere destinato esclusivamente all’uso personale e/o familiare. Il concessionario sarà tenuto ad effettuare tutte le operazioni colturali
necessarie quali il mantenimento di un adeguato stato sanitario delle piante, la
concimazione, esclusivamente biologica, la potatura e lo sfalcio dell'erba su cui insistono le piante con conseguente smaltimento dei residui di potatura che non
dovranno essere bruciati sul posto.
Tutte le spese di gestione delle piante di olivo sono a completo carico del
concessionario che si impegna per ogni anno di raccolta delle olive di fornire al
Comune una dichiarazione rilasciata dal frantoio autorizzato individuato per la
spremitura. L’assegnatario si impegna altresì a donare una percentuale dell’olio
ottenuto al Comune che lo destinerà per gli asili nido comunali.

Per la formulazione delle graduatorie sono fissati dei criteri individuati nell’avviso e
precisamente: l’;età del richiedente, la percentuale di olio che si intende cedere al
Comune e la situazione lavorativa del richiedente.
I soggetti interessati dovranno far pervenire all’ufficio protocollo del Comune di
Ragusa – Corso Italia n. 72 – domanda, utilizzando il modulo pubblicato sul sito
dell’Ente unitamente al testo completo dell’avviso, in busta chiusa sigillata con
l’indicazione “Bando per la concessione di piante di olivo in aree a verde di proprietà
comunale” entro le ore 12 del 30 agosto 2020..

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles