Reteiblea

La Passalacqua viaggia a mille

La Passalacqua viaggia a mille
gennaio 06
20:37 2020

La determinazione, la coesione e la voglia di portare a casa due punti preziosi. La Passalacqua batte Broni a domicilio al termine di un match dei più difficili e combattuti, nel quale Consolini e compagne hanno avuto il merito di restare lucide nei momenti più importanti della partita, uscendo dal PalaBrera con il risultato finale di 67-72 (doppia doppia per Hamby e Walker). Ragusa parte bene, poi le padrone di casa si rifanno sotto e la partita resta equilibrata fino alla fine, ma sul finale le biancoverdi sono più ciniche e alla fine vincono meritatamente. Con la giornata di ieri si chiude il girone d’andata ma Ragusa avrà ancora da giocare il recupero dell’incontro con Costa Masnaga, il prossimo 15 gennaio, che oltre alla classifica sarà importante anche per definire la griglia della final eight di coppa Italia. Con una vittoria, la Passalacqua si classificherebbe al primo posto. “Partita durissima – commenta coach Gianni Recupido – come avevo anche previsto. E sono due punti che valgono tantissimo. Broni è in nettissima ripresa, ha fatto buoni risultati e buone prestazioni nelle ultime giornate, giocano un buon basket e sono sulla via dell’anno scorso, hanno grande organizzazione difensiva. Noi abbiamo avuto un buon impatto poi qualche difficoltà di troppo, ma abbiamo tenuto botta, con serenità e da grande squadra abbiamo gestito anche con attenzione palloni importanti. Temevo la partita e si è rivelata complicata e difficile da vincere, quindi complimenti alle ragazze perché si poteva mettere male ma non hanno perso coesione e fiducia, questa è stata la chiave della partita. Sono rimaste lucide nei momenti di difficoltà”. Domenica prossima, Ragusa se la vedrà sul parquet della Gesam Gas e Luce Lucca, nella gara valida come prima giornata del girone di ritorno.

 

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles