Reteiblea

Musumeci inaugura l’Emaia 2019

Musumeci inaugura l’Emaia 2019
novembre 09
23:31 2019

E’ stato il Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, a dare il via ufficiale alla 53esima
edizione della campionaria Nazionale d’autunno. Una kermesse che quest’anno apre sotto i
migliori auspici, come le proposte annunciate dal presidente Musumeci, per rivalutare il polo
Fieristico. All’inaugurazione erano presenti le massime cariche istituzionali provinciali. Più di 300
espositori, provenienti da ogni parte dell’isola e non solo, dislocati in un’area espositiva di 10 mila
metri quadrati . Tradizione, innovazione e cultura, sono le componenti che contraddistinguono
questa fiera che affonda le sue radici nel 1700, quando i frati cappuccini diedero vita al primo
“mercato”.
La Campionaria di novembre è un appuntamento fisso, oramai consolidato nel tempo che richiama
tantissimi visitatori. Nel corso dell’inaugurazione il Presidente Musumeci ha espresso la volontà di
potenziare la struttura fieristica chiedendo esplicitamente al management della Vittoria Mercati
la presentazioni di due progetti; uno riguardante il polo fieristico l’altro la struttura mercatale di
contrada Fanello, invitando l’ente fiera a consegnare i progetti definitivi entro fine anno. Il
governatore ha apprezzato il lavoro e l’organizzazione dell’evento.
La parole del governatore hanno gratificato il presidente della Vittoria Fiere Giambattista Di Blasi
che ha sottolineato come il risultato sia consequenziale ad un lavoro di squadra iniziato diversi
mesi fa. Per il direttore Davide La Rosa della Vittoria Mercati (Area Polo Fieristico) anche quella di
quest’anno è una fiera, che non fa altro che ricalcare il binomio innovazione- tradizione che ha da
sempre contraddistinto l’appuntamento novembrino.
Al taglio del nastro era presente per la Commissione Straordinaria il dottore, Gaetano d’Erba, che
ha evidenziato come l’evento fieristico rappresenti uno dei volani dello sviluppo economico
cittadino a cui la commissione non ha mai voluto far mancare il suo sostanziale sostegno.
Per il direttore dell’Area Mercati Rosario Tolaro, l’organizzazione dell’evento ha comportato un
impegno non indifferente soprattutto dal punto di vista amministrativo-legale, che ha permesso di
lavorare nella legalità e nella trasparenza.
Domani mattina appuntamento all’alba con la tradizionale fiera del bestiame nell’area dell’ex
capo di concentramento.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Only registered users can comment.