Reteiblea

Inaugurata scuola materna a Comiso

Inaugurata scuola materna a Comiso
ottobre 04
19:24 2019

In una festa di colori, suoni e allegria, in mezzo al chiasso festoso della sua giovanissima popolazione
studentesca, è stata inaugurata stamane a Comiso la nuova Scuola Materna di Via Bufalino.
Realizzata in tempi velocissimi per un cantiere italiano e siciliano in particolare, 5 anni dall’istanza di
finanziamento all’apertura a lavori ultimati, intitolata a Montessori e Collodi, la scuola è all’avanguardia per sistemi energetici, soluzioni didattiche, previsione e ripartizione degli spazi comuni, confort degli ambienti.
Si tratta di un gioiello che persino una task force della Presidenza del consiglio dei Ministri ha individuato come opera da monitorare e prendere ad esempio per l’intero territorio nazionale.
Ho avuto l’onore, il piacere e l’onere di aver seguito l’opera in fase di progettazione preliminare, di
aver perseguito e ottenuto il suo finanziamento, di averne seguito la progettazione esecutiva e le
problematiche realizzative dall’indomani della celebrazione e aggiudicazione della gara per i lavori. Onore e piacere che ho condiviso con tanti e soprattutto con gli uffici comunali guidati dall’ing. Micieli, con i miei colleghi di giunta con in testa il sindaco Filippo Spataro, con la mia amica di sempre e direttrice dei lavori Arch. Stefania Ferlisi.
L’ex vice sindaco Gaetano Gaglio partecipando  all’inaugurazione  ha dichiarato:” un’opera pubblica da tre milioni e duecentomila euro in cui i bimbi di Comiso muoveranno i primi passi nel mondo della scuola. Avrò fatto innumerevoli sopralluoghi nella scuola da assessore prima e da consigliere comunale poi, ma nessuno di questi è stato paragonabile al vedere le stanze popolate dai bambini e dagli insegnanti.  Ringrazio il Sindaco, Maria Rita Schembari, per aver completato al meglio e nel più breve tempo possibile l’iter per l’apertura della struttura e per avermi voluto al suo fianco in questa occasione,
riconoscendo, ancora una volta, i meriti di chi l’ha preceduta.

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Only registered users can comment.