Reteiblea

Aggiornamento n. 2 Decise le modifiche al programma dell’offshore

Aggiornamento n. 2  Decise le modifiche al programma dell’offshore
ottobre 04
18:59 2019

Ciccio Barone, Assessore al turismo e spettacolo di Ragusa è dispiaciuto.
Questa volta anche il Dio del mare e del vento stava nella squadra avversaria. E così la gara mondiale prevista in 3 giorni si deve comprimere perdendo parte del suo fascino. Lui ha fatto questa dichiarazione all’atto della decisione presa per la variazione del programma.
“Ci dispiace per questo inconveniente che assolutamente è fuori dal nostro controllo, ma siamo
felici di poter garantire la realizzazione dell’evento anticipando gran parte delle attività nella
giornata di Sabato. Per quanto riguarda domenica, sempre meteo permettendo, cercheremo di
realizzare le attività non incluse nel programma di domani”

Il programma del Campionato Italiano Offshore, subirà alcune modifiche a causa delle previsioni
avverse delle condizioni di mare che, con onda alta, non permettono alle imbarcazioni di
gareggiare in sicurezza.
Da ieri, giovedì 3 Ottobre, ha avuto inizio il grande evento dedicato all’Offshore nella città
siciliana, ma il forte maestrale che soffia sull’isola già da metà settimana ha fatto incrementare
il movimento ondoso fino ad arrivare ad un mare forza 4/5 bloccando, così, le attività in
programma, nello specifico Gara 1 del World Cup Catamarani e Gara 1 della categoria V2.
Le condizione dell’onda avute sino a quest’oggi non permettono lo svolgimento delle attività
in mare in sicurezza, non solo per le imbarcazioni in gara, ma anche, e soprattutto, per gli
equipaggi di salvataggio che non riuscirebbero a garantire un intervento rapido in caso di
necessità.
Le previsioni meteo dei prossimi giorni lasciano, però, intravedere una finestra di mare
accettabile nella giornata di domani quindi, con lo scopo di consentire la realizzazione
dell’evento dedicato all’Offshore per la tappa siciliana, gli organizzatori, in accordo con
l’Amministrazione Comunale e tutti gli enti coinvolti, hanno appena stilato un nuovo
programma che prevede gran parte delle attività svolte nella giornata di Sabato, 5 Ottobre.
Peccato. Magari la prossima volta pensiamo a qualcosa meno dipendente dalle condizioni meteo.

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Only registered users can comment.