Reteiblea

Non speculate sul Servizio Sanitario Nazionale

Non speculate sul Servizio Sanitario Nazionale
settembre 17
09:31 2019

L’Ordine dei Medici e Odontoiatri della Provincia di Ragusa ritiene doverosa la tutela del rapporto di fiducia dei Cittadini con i medici e i professionisti della Salute. Rapporto messo a rischio da iniziative propagandistiche, pubblicitarie che attirano l’attenzione delle persone col miraggio di risarcimenti per presunta malasanità. Ricordiamo che il medico, e quindi i Medici che operano nel territorio Ibleo, hanno sempre presente il senso della loro Missione e operano a tutela del benessere fisico e psichico dei pazienti. Abbiamo dato risalto all’operato di Medici che hanno salvato, con interventi importanti, la vita dei pazienti e qui ricordiamo tutti gli altri operatori sanitari che in silenzio e con spirito di servizio offrono la loro opera con dedizione e riservatezza. L’OMCeO di Ragusa si affianca ai Cittadini e ai Medici che, vittime di informazioni incomplete e tendenziose, si sentano assaliti da dubbi e incertezze nei confronti del Servizio Sanitario Nazionale. Ricordiamo che nel 90% dei casi la responsabilità del Medico e dell’Ospedale non viene dimostrata e che quindi chi denuncia sarà costretto a pagare spese legali per cause senza giusto motivo quindi con gravi danni economici. È nostro dovere etico e morale definire le responsabilità di una corretta informazione a difesa dei Cittadini e dei Medici richiamando l’attenzione dei nostri utenti alla disponibilità del nostro Ordine all’ascolto delle parti a difesa della Salute nel nostro territorio, ai diritti dei Cittadini e del Sistema Sanitario Nazionale affinché continui ad essere equo, solidale e universalistico.

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles