Reteiblea

Non era un infarto. E’ bene evitare inutili allarmismi sul sistema del pronto soccorso

Non era un infarto. E’ bene evitare inutili allarmismi sul sistema del pronto soccorso
luglio 23
22:41 2019

Interviene il sindaco Peppe Cassì sull’episodio di soccorso ad un uomo colpito da
presunto infarto lo scorso sabato sera a Marina di Ragusa:
“Dopo aver atteso tutti i chiarimenti, ritengo corretto comunicare alcune precisazioni
sul caso di presunto infarto di sabato sera a Marina di Ragusa, onde evitare che
circolino ancora informazioni scorrette.
Intanto non è vero, come una componente politica ha erroneamente riportato alla
stampa, che l’ambulanza intervenuta fosse priva di medico a bordo.
La centrale operativa ha ritenuto opportuno far intervenire un’ambulanza
medicalizzata proveniente da Scicli, arrivata sul posto circa 20 minuti dopo.
A bordo del mezzo il medico ha rivelato i parametri vitali ed effettuato un
elettrocardiogramma che ha smentito l’ipotesi di infarto individuando la causa del
malessere in una lipotimia. La procedura non ha comportato quindi aggravamenti alla
situazione del paziente, rimasto sempre cosciente anche dopo l’arrivo al Giovanni
Paolo II di Ragusa.
Ci tengo quindi a ribadire un sentito invito affinché, almeno in circostanze così
delicate, componenti politiche e organi di stampa verifichino la correttezza delle
informazioni in proprio possesso così da evitare allarmismi o pregiudizi di sfiducia
nel sistema di soccorso”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles