Reteiblea

L’estate sta arrivando. Un anno come gli altri!! [video]

luglio 13
18:44 2019

Non se ne abbiano a male. Cambiano le amministrazioni ma gli spettacolini restano. Restano anche i soliti noti che, in silenzio senza che nessuno sappia nulla, anno dopo anno incassano cifre a molti zero per organizzare manifestazioni spesso fini a se stesse e comunque auto celebranti. Se fossi il sindaco istituirei una commissione di controllo per accertare se quelle manifestazioni costano davvero tanto, se tutte queste associazioni senza scopo di lucro, tra foto , danze, festival e baskers, non abbiano trovato il modo invece di lucrare sulle spalle dei cittadini. Cassì può dire ma tutto questo io lo ho ereditato. Si è una buona scusa ma non può essere una giustificazione. E poi l’assessore Barone, non si confonde a mettere sui 100 spettacolini in 10 siti diversi, costruire totem e cercare sponsor fittizi, invece che lavorare qualche mese per dare un taglio diverso alla nostra estate. Come è stato dimostrato alle scorse elezioni spendere centinaia di migliaia di euro in effimero non paga, anzi non fa rieleggere!!!!. Infine una battuta per Donnafugata. Davvero ci aspettavamo di venire stupiti dalla miriade di attività messe in piedi dal plenipotenziario della cultura iblea, l’architetto Iacono. Invece? NULLA. Se non ci fossero stati Federica e Vittorio, il castello poteva chiudere. Per inciso la compagnia Godot, unico esempio in questo baronismo diffuso, non prende soldi cosi almeno dicono loro.  Ecco cosà è stato detto nel TG di Teleiblea venerdi sera.

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles