Reteiblea

Alla Rotonda di via Roma due panchine con funzione “bookcrossing”

Alla Rotonda di via Roma due panchine con funzione “bookcrossing”
giugno 17
19:26 2019

Anche Ragusa, da ieri, dispone di due panchine con  funzione di bookcrossing, posizionate nella Rotonda Maria Occhipinti di via Roma. Le due panchine rientrano nel progetto di “Bookcrossing – Libri in Libertà”, portato avanti dal Rotary Club Ragusa – Distretto 2110 Sicilia e Malta con il supporto del  Comune di Ragusa. Il “bookcrossing”, già attuato in numerose città di tutto il mondo, comporta la possibilità per chiunque di lasciare o prendere uno o più libri dai vani ricavati sotto le panchine, realizzate in marmo, o depositarli. In pratica si tratta di un vero e proprio “passalibro”, completamente gratuito, attraverso il quale uno tra gli oggetti più preziosi mai realizzato dall’uomo diventa un bene condiviso destinato a vivere nella comunità per un tempo molto lungo.  “E’ davvero un’iniziativa degna di lode. Siamo grati al Rotary Club di Ragusa per avere realizzato un progetto molto interessante in un sito importante del centro storico di Ragusa superiore da riscoprire e valorizzare – afferma  il sindaco Peppe Cassì, “padrino di battesimo” per le due panchine insieme con il presidente del Rotary Club di Ragusa Giovanni Iurato – facendone un luogo fisico e simbolico di pratica culturale, in grado di attivare una azione di socialità condivisa attraverso lo scambio di libri”.

About Author

Gianni Papa

Gianni Papa

Related Articles