Reteiblea

Primo colpo Passalacqua: Nicole Romeo confermata per due stagioni

Primo colpo Passalacqua: Nicole Romeo confermata per due stagioni
maggio 18
12:35 2019

Come era nell’aria, ribadendo la tradizionale abilità nel “muoversi” per tempo il direttore sportivo della Passalacqua Gianni Criscione ha appena annunciato il primo colpo della nuova stagione. E’ un colpo a tutti gli effetti, anche se non si tratta di un nuovo arrivo, perché la conferma, per due stagioni, di Nicole Romeo non può che essere considerata tale. La fortissima italo-australiana, play-guardia arrivata a Ragusa dalla Turchia a stagione già iniziata e subito diventata un (grosso) punto fermo della squadra e una delle super beniamine della tifoseria, ancora per due campionati una delle “stelle” della formazione biancoverde, che potrà quindi continuare ad avvalersi delle qualità di una delle migliori giocatrici italiane, tra l’altro fresca di riconferma in azzurro da parte del ct. della Nazionale Marco Crespi. Una riconferma, del resto, resa strameritata dai “numeri” di Nicole, che ne fanno uno tra i grandi nomi in assoluto della A1: 23 presenze tra campionato e Coppa Italia, 12 punti e 24 minuti in campo di media a gara, 54% di realizzazioni nei tiri da 2 punti e 42% in quelli da 3 punti, uno strepitoso 42 su 44 dalla lunetta,  più 2 rimbalzi, 3 assist e 3 falli subiti. Nicole, che si è detta molto felice di continuare a indossare la maglia Passalacqua,  ha rivelando che “ la mia decisione è stata resa facile dalla professionalità della società e dal supporto dei nostri tifosi. decisione. Purtroppo la finale si è conclusa con una delusione, ma non vedo l’ora di aiutare il club nei suoi sforzi per vincere”. Il ds Gianni Criscione si è detto “grato che abbia deciso di sposare ancora il nostro progetto, e ancor di più per averla potuta “blindare” per altre due annate. Nicole non ha certo bisogno di presentazioni, perché una delle beniamine dei nostri tifosi: siamo quindi certi di aver fatto un grande regalo a tutto il “popolo biancoverde”.(Foto Laura Moltisanti)

 

About Author

Lina Giarratana

Lina Giarratana

Related Articles