Reteiblea

Donato dalla famiglia Agnello un defribillatore all’Istituto Psaumide di S. Croce Camerina

Donato dalla famiglia Agnello un defribillatore all’Istituto Psaumide di S. Croce Camerina
maggio 17
09:49 2019

Giornata di emozione e di sentita partecipazione all’Istituto Secondario Psaumide di S. Croce per la cerimonia di consegna del defribillatore automatico donato dalla famiglia Agnello in memoria del suo indimenticabile Giovannino, deceduto il 2 ottobre dello scorso anno. Presenti i docenti dell’Istituto, gli alunni, ex insegnati e amici, che hanno voluto ringraziare e stringersi attorno ai donatori nel momento della realizzazione di un progetto-idea che la famiglia Agnello aveva messo in cantiere da tempo con la collaborazione della dirigente scolastica prof.ssa Giuseppina Spataro, l’assessore alla Pubblica Istruzione dott.ssa Giulia Santodonato e il dirigente UTC arch. Gaudenzio Occhipinti. Nel saluto agli intervenuti, la dirigente scolastica ha messo in risalto la rilevanza di una giornata in cui “ la famiglia Agnello ha voluto dotare la nostra scuola di uno strumento che potrebbe rivelarsi salvavita per ognuno di noi: il modo migliore di ricordare il loro papà Giovannino, persona di grandi qualità e di straordinaria disponibilità, in particolare per il mondo della scuola, cui ha dedicato l’intera vita lavorativa”. L’assessore Santodonato ha accomunato nel suo ringraziamento la famiglia Agnello “per un dono di grande valore per tutta la comunità, ancora più significativo perché fatto nell’ambito scolastico” all’Istituto e gli uffici comunali “per aver fatto in modo di poterne fruire”. A nome della famiglia, Giuseppe Agnello ha affermato che “il nostro dono è soltanto un tentativo di trovare una tangibile sintesi degli insegnamenti trasmessi da un padre che per più di 23 anni ha fatto anche da mamma, facendo omaggio ai suoi valori (il lavoro, l’altruismo, la solidarietà, l’impegno in realtà come l’Avis) con qualcosa posizionato nel suo amato luogo di lavoro ma a disposizione della collettività”. In chiusura la prof. ssa Spataro ha assicurato l’avvio a breve scadenza della attività formativa per il personale scolastico e informativa per gli alunni, al fine di garantire la dovuta, migliore fruibilità di uno strumento ad altissimo potenziale di importanza nella realtà cittadina.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles