Reteiblea

Segnaletica turistica nei centri storici, Barone: “Basta caos”

Segnaletica turistica nei centri storici, Barone: “Basta caos”
Gennaio 16
08:12 2019

Riunione tecnica, presso gli uffici del settore Centri Storici, per affrontare la questione relativa alla segnaletica di indicazioni stradali turistiche, per uffici pubblici e attività commerciali. “Stiamo cercando di trovare una soluzione per far sì che la segnaletica sia più ordinata – dichiara l’assessore ai Centri storici Francesco Barone – perché, al momento, la situazione è oggettivamente caotica, scarsamente regolamentata e poco comprensibile per i fruitori dei quartieri. In entrambi i centri storici di Ragusa tenteremo di unificare tutta la tabellonistica all’interno di apposite strutture, sull’aspetto delle quali ci atterremo alle indicazioni della Soprintendenza ai Beni Culturali, in modo da eliminare anche gli episodi di abusivismo. Basti pensare alla mole di insegne che si trovano in alcune zone della città.
A Ibla, all’ingesso del quartiere dalla chiesa del Santissimo Trovato c’è una mole di insegne che, oltre a creare grande confusione, occupano un’enorme superficie sottraendo spazio anche ad altre attività o altro tipo di segnaletica che pure avrebbe diritto di stare in quel posto”.
“Nei prossimi giorni incontreremo i tecnici della Soprintendenza – conclude Barone – ai quali sottoporremo diverse soluzioni, mostrando la situazione attuale e come potrebbe cambiare in meglio”.
Alla riunione erano presenti anche i Consiglieri Salvatore Cilia e Concetta Raniolo e in rappresentanza dei residenti di Ragusa Ibla il dr. Gianni Giannone.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles