Reteiblea

“Strenna” per i tifosi Passalacqua: arriva Nicole Romeo, play-guardia della Nazionale

“Strenna” per i tifosi Passalacqua: arriva Nicole Romeo, play-guardia della Nazionale
Dicembre 28
15:11 2018

Strenna” inattesa ma sicuramente graditissima per i tifosi Passalacqua: l’arrivo in biancoverde di Nicole Romeo, play-guardia della nazionale italiana. La forte esterna, con doppio passaporto italiano e australiano, aveva iniziato la stagione con la squadra turca Calik Balediyesi Samsun ma ha preferito interrompere il rapporto: appena saputo che Nicole era “sul mercato”, il presidente e lo staff dirigenziale hanno colto al volo l’occasione di accrescere lo spessore del roster, migliorare ancora il reparto esterne e consentire a coach Recupido nuove, importanti, potenzialità di rotazione. Nicole è un volto già noto al pubblico del PalaMinardi, che la ha ammirata nei quarti di Eurocup col Girona, il quintetto che ha fermato la cavalcata delle aquile, fino ad allora fatta di tutte vittorie. Classe 1989, play-guardia di 168 cm forte nelle penetrazioni e i tiri da tre, dopo un anno di college a Washington Nicole ritorna in Australia e inizia una carriera da professionista (Canberra Capitals – 2009/2011, Townsville Fire 2011/2013, Melbourne Boomers 2013/14 più i campionati dei vari stati australiani, Queensland Basketball League e South East Australian Basketball League), che la ha sempre vista tra le “grandi” in assoluto. Nel 2014 passa al Wasserburg, 11 volte campione tedesco, vincendo Campionato e Coppa, con una media di 7,2 punti e 16 minuti. Nell’estate 2015 è al Nunawading (14 punti di media) e ancora nel 2015/16 si accasa al Cadì La Seu (media classifica campionato spagnolo) e aumenta il rendimento toccando la doppia cifra di media: 10.9 punti e 21 minuti. Dopo l’estate in Australia (Warrandyte Venom) ritorna in Prima Liga spagnola (Campus Promete, 13,5 punti di media) e completa la stagione di nuovo in Australia con Sandringham Sabres. Nel 2017/18 va a Girona e fa coppia con l’ex Schio Nuria Martinez, arrivando in finale in Liga, Coppa della Regina e Supercoppa (media 7,3 punti). In Eurocup (media 10,2 punti) esce ai quarti col Galatasaray (poi vincitore) dopo aver eliminato la Passalacqua negli ottavi. A inizio di questa stagione passa al Canik (Turchia) e vi gioca con le due WNBA Sequoia Holmes e Kai James: rendimento 16.1 punti di media (40% da tre), 4,6 rimbalzi e 4,3 assist. Nel 2018 è anche chiamata nella Nazionale azzurra di coach Marco Crespi, dove si fa conoscere e apprezzare da tecnici e tifosi. Nelle prime dichiarazioni Nicole si dice “molto contenta della firma per Ragusa, che le dà l’opportunità di giocare per uno dei top team in un campionato competitivo. Conosco la squadra da anni e l’anno scorso con Girona ho affrontato Ragusa in Eurocup. L’obiettivo di questa stagione è provare a vincere il campionato, e io farò tutto quanto nelle mie possibilità per aiutare la squadra a tagliare questo traguardo”. Chiara la soddisfazione nelle parole di coach Gianni Recupido: “Un’ottima giocatrice, di gran livello e di passaporto italiano: una grande opportunità che si è presentata e che la società è stata brava a cogliere. Andrà a rinforzare il reparto esterne, già tra i migliori del torneo, ma ovviamente sarà molto importante disporre di un’arma in più dalle caratteristiche diverse. Certo, si rischia qualche “problema di abbondanza”, ma starà allo staff tecnico saperlo gestire, come starà all’intelligenza delle ragazze “ricordarsi” che in ogni grande squadra c’è sempre molta competizione . Sono certo che il gruppo farà di tutto per metterla a suo agio e consentirle di inserirsi al meglio in tempi quanto più possibile brevi”. Come evidenziato dal ds Giovanni Criscione: “ le grandi opportunità capiano di rado: pertanto, appena saputo di Nicole Romeo “trattabile”ci siamo mossi per non perdere l’occasione di aggiungere altro valore e profondità a un roster che riteniamo già competitivo. Nicole ha qualità e intensità, mostrate anche al PalaMinardi, e con le convocazioni nella Nazionale di coach Crespi ha acquisito anche la formazione italiana. Siamo entusiasti di poterla avere con noi”. La Passalacqua riprenderà gli allenamenti domani pomeriggio, 29 dicembre, per preparare la trasferta a Sesto S. Giovanni del 6 gennaio, prima gara del girone di ritorno. Le straniere rientreranno in gruppo da giorno 30 mentre l’arrivo di Nicole Romeo è previsto per il pomeriggio di Capodanno

About Author

Lina Giarratana

Lina Giarratana

Related Articles