Reteiblea

Ieri i vertici Ascom ospiti della Commissione Sviluppo economico del Comune di Ragusa

Ieri i vertici Ascom ospiti della Commissione Sviluppo economico del Comune di Ragusa
Dicembre 20
13:06 2018

Positivo confronto, ieri mattina, in Commissione Sviluppo economico al Comune di Ragusa dove sono stati ospitati i vertici cittadini e provinciali di Ascom che hanno potuto offrire ai commissari la visione di città che hanno le associazioni di categoria in rappresentanza di chi, ogni giorno, investe nelle proprie imprese anche a beneficio della città stessa.
L’incontro di oggi segue una richiesta del Consigliere Giovanni Gurrieri del M5S, richiesta che il presidente della VI Commissione, Cettina Raniolo, ha accolto con piacere anche perché era già nelle intenzioni della presidenza di procedere con l’ascolto di tutte le categorie produttive della città.
“La VI Commissione – spiega Concetta Raniolo – continua nel proprio impegno di confronto con il territorio, iniziato invitando i parlamentari iblei per relazionare sulla propria attività e che continua oggi con Ascom in rappresentanza delle molte impese impegnate nel commercio, nel turismo e nei servizi. Un’opportunità utilissima per raccogliere tutta una serie di suggerimenti che il presidente della sezione cittadina, Danilo Tomasi, e il presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti, hanno sottoposto all’attenzione dei commissari. Soprattutto per ciò che riguarda il centro storico di Ragusa superiore dove il tratto di via Roma vive ormai da qualche anno una profonda crisi. Su questo aspetto in particolare è stata proposta la possibilità riaprire parzialmente la strada al traffico veicolare magari sperimentando una ZTL dello stesso tipo di quella attiva a Ibla in corso XXV Aprile. Abbiamo ascoltato le lamentele relative alle difficoltà delle imprese a relazionarsi con il Comune per via di un impalcatura burocratica complessa, per esempio per i dehors. Altra questione segnalata è quella relativa al decoro urbano per ciò che concerne, sempre nel centro storico di Ragusa superiore, gli immobili sfitti e trovare una soluzione perché dei locali vuoti non siano causa di brutture sotto gli occhi dei cittadini. Abbiamo preso l’impegno di sottoporre tutte le questioni emerse al sindaco Cassì e all’intera Amministrazione sicuri che vorranno accogliere buona parte dei suggerimenti”.
“L’attività della Commissione Sviluppo economico proseguirà nel mese di gennaio – conclude il presidente Raniolo – per continuare con gli incontri con i parlamentari iblei e con le altre associazioni che rappresentano le attività produttive della città”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles