Reteiblea

Differenziata a Ragusa, Schininà: “Molto ancora da fare, ma cittadini denuncino i trasgressori”

Novembre 19
18:352018

Proficua seduta della Commissione consiliare Ambiente del Comune di Ragusa, venerdì pomeriggio, per fare il punto della situazione sulla raccolta differenziata sul territorio comunale, alla presenza dei rappresentanti della ATI che gestisce il servizio, dell’azienda incaricata della Direzione per l’Esecuzione del Contratto e del primo cittadino che detiene la delega all’Ambiente.

“Abbiamo avuto modo di ascoltare le criticità emerse in questi mesi di raccolta differenziata – dichiara il presidente della Commissione Ambiente, il Consigliere del gruppo “Peppe CasSìndaco”, Sergio Schininà – e, nonostante queste, abbiamo potuto apprezzare il dato del 70% raggiunto. Un dato che, rispetto al numero di abitanti, il sindaco ci ha confermato essere invidiato in tutta Italia. Siamo consapevoli dell’enorme lavoro che c’è ancora da fare e, da questo punto di vista, ci rincuora sapere che il Dec e l’azienda che gestisce il servizio stanno lavorando in armonia per risolvere le problematiche emerse. C’è da dire che grande parte dei problemi riguarda il malcostume di alcuni cittadini che si ostinano ad abbandonare i rifiuti dove capita generando una serie di micro discariche a cielo aperto”.

“E’ per questo che invitiamo i cittadini a fare la loro parte – conclude Schininà – non solo con comportamenti corretti, ma segnalando quelli scorretti alla polizia municipale”.

About Author

Leandro Papa

Leandro Papa

Related Articles