Reteiblea

Dipasquale: la “spocchia” di Musumeci

Dipasquale: la “spocchia” di Musumeci
Ottobre 23
21:382018

“È inaccettabile e vergognoso che il presidente Musumeci invece di ringraziare chi si è speso con impegno e sacrificio per consentire l’apertura del nuovo ospedale a Ragusa “Giovanni Paolo II”, passi piuttosto al contrattacco, dichiarando di essere indignato per i ritardi”. Lo ha detto il parlamentare del PD, Nello Dipasquale, commentando le dichiarazioni del presidente Musumeci in merito alla inaugurazione del nuovo ospedale di Ragusa.
“Sarebbe opportuno -aggiunge- che il governatore evitasse queste affermazioni spocchiose che, alla luce della totale inefficacia della sua azione di governo, risultano assolutamente ipocrite e invece di limitarsi soltanto a tagliare nastri per inaugurazioni di opere finanziate dai governi precedenti, sarebbe più rispettoso per i siciliani se si adoperasse per la realizzazione di opere nuove e utili per la nostra isola. Chieda pertanto scusa ai siciliani – conclude – per i ritardi del suo governo e per la mancanza di riforme proficue per lo sviluppo economico e per il lavoro che latitano in aula fin dal giorno dell’insediamento di questo nuovo governo”

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles