Reteiblea

Riqualificazione del lungomare e Palazzo dei Congressi. I progetti del candidato sindaco Massari: «Servizi di qualità, così avremo turismo tutto l’anno»

Riqualificazione del lungomare e Palazzo dei Congressi. I progetti del candidato sindaco Massari: «Servizi di qualità, così avremo turismo tutto l’anno»
Maggio 18
15:53 2018

Idee, progetti, servizi e azioni concrete per lo sviluppo di Marina di Ragusa e per migliorare la qualità della vita di chi a Marina di Ragusa vive e lavora tutto l’anno. Molte le proposte, tutte sostenibili e di qualità, che il candidato sindaco Giorgio Massari ha presentato all’associazione “Sicilia Costa Iblea”, nel corso di un incontro che si è tenuto all’albergo Andrea Doria, e di un successivo confronto con gli altri candidati che si è tenuto al Met con i commercianti e gli operatori economici del centro di Marina.
Giorgio Massari, accompagnato dagli assessori Salvo Ingallinera e Gaetano Manganello, ha presentato le idee del suo programma riguardanti le azioni concrete per lo sviluppo di Marina di Ragusa. Un nuovo palazzo dei Congressi inserito in un complesso polifunzionale, facente parte di uno studio urbanistico sulla sistemazione del waterfront del litorale est di Marina di Ragusa, presentato nel dettaglio dall’assessore designato Gaetano Manganello, ha catalizzato l’attenzione dei partecipanti che hanno potuto apprezzare le proposte inserite nel programma. Una Marina di Ragusa sede di servizi ad ampio raggio, che possano portare a Marina, il turismo per tutto l’anno. Giorgio Massari ha inoltre lanciato una importante idea, quella di considerare Marina importante quanto il centro storico di Ragusa. E di conseguenza l’impegno dichiarato è quello di elaborare un piano particolareggiato di Marina di Ragusa che possa mettere ordine alle problematiche esistenti e diventare un documento base per lo sviluppo urbano. È necessario avere una idea complessiva della frazione che accanto ai grandi temi della valorizzazione paesaggistica della costa in un comparto più ampio che va da Punta Braccetto a Donnalucata e oltre, affronti anche le tematiche legate al giusto sviluppo delle attività commerciali presenti nel Centro.
Inoltre si è affrontato, nell’incontro tenutosi al Met, lo spinoso argomento del piano delle emissioni sonore. Giorgio Massari ha assicurato agli operatori economici presenti all’incontro, una grande attenzione al problema sia delle emissioni sonore che delle regole per la realizzazione dei dehors. Tutto va visto ed esaminato in un’ottica complessiva che assume il progetto delle varie parti di Marina di Ragusa come studio di approfondimento dei problemi e mezzo per risolverli, con una grande attenzione alle istanze che provengono da chi, cittadini, commercianti, vivono la frazione marinara.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles