Reteiblea

Settore Pulizie dell’Asp di Ragusa, candidato sindaco Migliore: “Lavoratori in sofferenza, bisogna risolvere”

Settore Pulizie dell’Asp di Ragusa, candidato sindaco Migliore: “Lavoratori in sofferenza, bisogna risolvere”
Aprile 23
16:122018

“Abbiamo appreso della situazione in cui versano i lavoratori del settore pulizie dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa che, in quattro anni, hanno visto ridursi il numero di ore di lavoro con la contestuale riduzione dei colleghi, pur mantenendo al massimo l’efficienza delle prestazioni. Si tratta di una condizione di sofferenza lavorativa perché a fronte delle richieste della ditta appaltatrice che ha ridotto ore di lavoro e personale, chi è rimasto è costretto a garantire gli identici risultati di partenza”. Lo denuncia il candidato sindaco Sonia Migliore che aggiunge: “Il manager dell’Azienda dovrebbe avviare un’ispezione per controllare se in quel settore i diritti dei lavoratori sono rispettati perché non riteniamo possibile che un Ente pubblico come l’Asp possa consentire di mantenere un servizio affidato a una ditta che, a leggere le notizie di stampa, sembra stia sfruttando il personale”.
“Chiederò un incontro con il manager Lucio Ficarra – conclude migliore – per chiedere lumi su questa vicenda che sembra assolutamente incresciosa e, se reale, va risolta. Vorrei che fosse chiaro che se vengono ridotte le unità impiegate e anche le ore per svolgere le mansioni, la mole di lavoro aumenta esponenzialmente non consentendo che venga fatto a dovere. A risentirne, oltre ai lavoratori, è la qualità della pulizia nelle strutture sanitarie”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles