Reteiblea

Sicilia Costa Iblea incontra il candidato sindaco di Ragusa Sonia Migliore

Sicilia Costa Iblea incontra il candidato sindaco di Ragusa Sonia Migliore
Marzo 16
17:302018

L’associazione Sicilia Costa Iblea ha incontrato nei giorni scorsi il candidato sindaco del Laboratorio 2.0, Sonia Migliore, per sottoporle alcune proposte che riguardano Marina di Ragusa. Proposte da tramutare in impegno programmatico nel caso il candidato riuscisse effettivamente a diventare primo cittadino di Ragusa.
“Abbiamo ricevuto delle richieste di incontro da parte di alcuni candidati a sindaco di Ragusa – spiega Cesare Sorbo, presidente di Sicilia Costa Ibla – e siccome vogliamo comprendere e conoscere quali sono i progetti che hanno i candidati per il futuro della città e, in particolare, per l’area nella quale operano i nostri soci, abbiamo deciso di aderire alla loro richiesta. Sicilia Costa Iblea, lo voglio ricordare, è un’associazione che al momento conta circa 25 operatori del settore turistico, principalmente strutture ricettive per oltre mille posti letto, e tutti loro hanno Marina di Ragusa come sede delle proprie attività. Per questo motivo grande parte delle idee che abbiamo sottoposto al candidato Sonia Migliore, la prima a chiedere l’incontro, riguardano proprio la frazione rivierasca della nostra città. Ma non solo questo: nel documento che abbiamo consegnato come impegno pre-elettorale e che Sonia Migliore ha firmato condividendone in toto il contenuto, chiediamo anche che venga rivisto il metodo di spesa della tassa di soggiorno in quanto per la stessa il regolamento prevede che debba essere dedicata al miglioramento dell’accoglienza, dei servizi e di tutto ciò che concerne il turismo nel territorio. Su questo punto in particolare abbiamo trovato piena corrispondenza di intenti”.
“Preciso, inoltre – conclude Sorbo – che le richieste inserite nel documento sono tutte cose fattibili e sostenibili, che non prevedono un impegno economico esorbitante da parte del Comune, ma solamente un minimo sforzo nell’immaginare Marina di Ragusa come una risorsa della nostra città che va valorizzata”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles