Reteiblea

Santa Croce, il Meetup 5 Stelle locale riapre i battenti

Santa Croce, il Meetup 5 Stelle locale riapre i battenti
Novembre 28
11:092017

A meno di un mese dalle passate elezioni regionali, i 5 Stelle, protagonisti di una larga campagna elettorale, tornano a riorganizzarsi, ripartendo proprio dal risultato dello scorso 5 novembre:“il Movimento Cinque Stelle torna già nei Comuni per ringraziare la gente che lo ha votato e per iniziare a parlare di priorità da portare avanti all’Assemblea Regionale Siciliana”.

È quanto esternato dai militanti pentastellati di Santa Croce, che con un comunicato hanno fatto sapere di essere tornati in attività. il Meetup locale ha organizzato un doppio evento per domenica 3 dicembre (ore 10.30). Durante l’inaugurazione della nuova sede, in via Bellini n° 2, ci sarà l’occasione di conoscere meglio la neo rappresentante all’Ars della nostra provincia, la ragusana Stefania Campo. Con lei, anche la deputata uscente Vanessa Ferreri e la parlamentare nazionale Marialucia Lorefice.

Così i militanti del 5 Stelle santacrocese, sulla nuova sede e questo primo incontro: “un luogo d’incontro in più a disposizione della cittadinanza che vuole fare politica attiva e costruttiva, un primo appuntamento che servirà a tornare a parlare di problemi quotidiani e reali invece che di alleanze, equilibri politici e cronache giudiziarie. Una sorta di passaggio di testimone fra la deputata uscente Ferreri e Stefania Campo che, come lo spirito del Movimento Cinque Stelle insegna, si appresta a mettersi al servizio del cittadino in maniera trasparente”.

A Santa Croce, Il M5S aveva strappato alle regionali più di mille voti: una crescita per certi versi inaspettata, che gli attivisti locali hanno salutato con entusiasmo, auspicando un’ondata di cambiamento che adesso vorrebbero proseguisse nella stessa direzione: “per metterlo in atto davvero anche nel nostro paese”, aggiungono i membri del Meetup, “occorre incontrarsi, confrontarsi e impegnarsi, ciascuno col proprio tempo a disposizione. L’occasione di domenica mattina, 3 dicembre ore 10.30, potrebbe essere un primo passo per un sano scambio di idee”.

Con l’apertura della sede di via Bellini, il movimento avrà anche un punto di riferimento fisico nel territorio Camarinense.

About Author

Carmelo Dipasquale

Carmelo Dipasquale

Related Articles