Reteiblea

Pericentro incontra alcuni residenti di contrada Serramontone. Calabrese: “ci hanno rappresentato i loro disagi”

Pericentro incontra alcuni residenti di contrada Serramontone. Calabrese: “ci hanno rappresentato i loro disagi”
Luglio 18
10:172017

Periodo di florida attività per l’associazione Pericentro, i cui vertici hanno incontrato, domenica pomeriggio, i residenti del villaggio Primavera, in contrada Serramontone. Continua così il processo di “ascolto” portato avanti dal gruppo di Calabrese.

Un ascolto teso unicamente a sottolineare le mancanze dell’amministrazione di Palazzo dell’Aquila, a detta dello stesso Peppe Calabrese, che porta quindi avanti un’attività “tesa a rivendicare i disservizi al sindaco Piccitto che in questi quattro anni di amministrazione nulla ha fatto per le contrade”.

Si tratta anche di un’attività che, secondo quanto ribadito da Calabrese anche in occasione dell’incontro con i residenti di contrada Serramontone, contribuirebbe a riportare interesse per la politica, da parte dei cittadini. Il concetto viene sottolineato nel commento alla crescita della stessa Pericentro: “è tornata la politica tra la gente, quella dell’ascolto e non dei like come, invece, qualcuno sembra prediligere. Basti pensare che sono oltre 500 le iscrizioni alla neonata associazione in appena due mesi di vita”.

Infine, Calabrese entra nel merito dei problemi riscontrati al villaggio Primavera, con alcuni accenni sui futuri progetti di Pericentro: “noi insisteremo anche in questa zona di recupero per avere acqua e fogna, consapevoli di avere qualche difficoltà in più per ottenere la concretizzazione del progetto considerata la distanza dai centri abitati. Ma questo non ci fa demoralizzare. Sappiamo che anche qua è possibile intervenire. La lamentela comune in tutte le contrade ha a che vedere con i tempi che si rendono necessari per ottenere una autobotte di acqua. Oltre un mese non è degno di una città civile. Continueremo il nostro lavoro e a settembre presenteremo il nostro comitato unico delle contrade. La nostra è una associazione nata per unire all’insegna della risoluzione dei problemi comuni”.

 

About Author

Carmelo Dipasquale

Carmelo Dipasquale

Related Articles