Reteiblea

Judo: podi per la Basaki a Conegliano Veneto e Messina

Judo: podi per la Basaki a Conegliano Veneto e Messina
marzo 26
20:42 2017

Strepitosa gara della scuola Basaki di Ragusa al 30. “Torneo internazionale di judo Vittorio Veneto”, ospitato dal palasport “Zoppas Arena” di Conegliano (TV) che ha visto in lizza, nei due giorni oltre 2000 atleti seguiti da oltre 10.000 spettatori. Per la Basaki sul tatami Lorenzo Licitra (cadetti, 50 kg), Danilo Articolo (esordienti A, 45 kg) e Savita Russo (esordienti A, 40 kg). Primo in gara Lorenzo Licitra, con quattro combattimenti, due vinti e due persi, che gli hanno consentito il quinto posto in classifica. A seguire è toccato a Danilo Articolo che ha sostenuto 7 combattimenti di cui 5 vinti e 2 persi, piazzandosi anche lui quinto. Savita Russo ha vinto tre combattimenti sui tre disputati, classificandosi al primo posto. Come sottolineato dal maestro Salvo Baglieri “Savita porta a casa una medaglia molto importante in una manifestazione molto difficile e di grande qualità. Il numero dei combattimenti varia secondo il numero degli atleti iscritti in ciascuna categoria, per cui, ovviamente, più atleti ci sono, servono più combattimenti per conquistare il podio. Per la nostra squadra e la nostra scuola è stata davvero una bella soddisfazione partecipare ed ottenere risultati di prestigio: sono la dimostrazione che siamo sulla strada giusta”. Altre medaglie (tre d’oro e due d’argento), sono state conquistate nella prima tappa del Criterium Giovanissimi tenutasi al palazzetto dello sport Palanebiolo di Messina, riservata alle categorie dei più piccoli, Fanciulli e Ragazzi. In gara per la Basaki Alessandro Mea (26 kg) e Sofia Martorana (26 kg) per la categoria Fanciulli; Giorgio Cappello (45 kg), Luca Licitra (32 kg) e Francesco Antoci Antoci (32 kg) per la categoria Ragazzi.  Come di consueto, ribadendo le sue grandi potenzialità, la squadra Basaki ha dato spettacolo, confortato dai risultati. Primo posto per Giorgio Cappello con tre combattimenti su tre vinti per ippon, a pochi secondi dall’inizio. Oro anche per Francesco Antoci Antoci, che sebbene quasi all’esordio, ha già messo in mostra doti da veterano vincendo tre combattimenti su tre. Eccellente prestazione anche per la piccola Sofia Martorana, al ritorno sul tatami del palazzetto messinese dopo la sfortunata prova dello scorso anno, anche lei prima con tre vittorie su tre combattimenti disputati. Secondo posto per Luca Licitra, due vittorie ed una sconfitta, e per Alessandro Mea, ottimo nonostante sia appena alle prime esperienze agonistiche ufficiali. Scontata la soddisfazione del maestro Salvo Baglieri , per il quale “il bilancio della missione a Messina  è stato  estremamente positivo. I nostri ragazzi si sono affermati ancora una volta grazie alla tecnica e al duro allenamento: sanno bene che senza sacrifici non si può raggiungere alcun risultato. Un ringraziamento particolare ai genitori di questi piccoli atleti che, oltre ad accompagnarli nelle trasferte li seguono con grande attenzione e passione, assicurando loro l’adeguato supporto psicologico”. Per ulteriori informazioni www.basaki.it (nella foto in evidenza: da sn Articolo, Russo, Licitra e il maestro Baglieri – Nella foto interna da sn: il maestro Baglieri, Mea, Cappello e Martorana).

About Author

Gianni Papa

Gianni Papa

Related Articles