Reteiblea

Arrestati tre affiliati all’organizzazione mafiosa della Stidda

Arrestati tre affiliati all’organizzazione mafiosa della Stidda
Febbraio 08
11:47 2017

La Polizia di Stato ha arrestato, per detenzione illegale di armi da fuoco, munizioni e ricettazione, i pluripregiudicati PISCOPO Francesco nato a Gela il 22.01.1944, PISCOPO Calogero nato a Vittoria il 23.11.1972 e PISCOPO Marco nato a Vittoria il 06.04.1982, tutti residenti a Vittoria. Padre e figli tratti in arresto sono parenti dei fratelli Piscopo condannati per la strage di “San Basilio” del 1999 nata per alcuni contrasti all’interno dell’organizzazione mafiosa “stidda”.

Piscopo famiglia

A seguito di alcune denunce, gli uomini della Polizia hanno avviato le indagini su alcuni esponenti della famiglia Piscopo. Dopo vari appostamenti e pedinamenti gli agenti hanno deciso di fare irruzione nella tenuta dei Piscopo per effettuare una perquisizione dell’abitazione e dei casolari ad essa annessi.
Non appena i poliziotti hanno trovato le prime cartucce, uno dei Piscopo ha ammesso di possedere un’arma per difesa personale e per difendere le pecore del suo gregge. Poco dopo gli uomini della Polizia hanno trovato due pistole con la matricola abrasa e un fucile che qualche anno fa fu rubato.
Tutte le armi sono state sequestrate e inviate alla sezione specializzata della Polizia Scientifica che le comparerà con quelle utilizzate in alcuni delitti.

About Author

Rosario Distefano

Rosario Distefano

Related Articles