Reteiblea

Passalacqua: domani alle 20 il ritorno con Nymburk per il pass ai quarti di EuroCup

Passalacqua: domani alle 20 il ritorno con Nymburk per il pass ai quarti di EuroCup
Gennaio 24
11:172017

16114654_1760450067314204_5358965224843422347_nAl PalaMinardi, oggetto degli interventi di emergenza a cura del presidente Gianstefano, la Passalacqua si allena all’ora di pranzo in vista dell’impegno di domani sera con Nymburk per il ritorno degli ottavi di finale di Eurocup. Dopo il successo esterno (57-53) di mercoledì scorso a Nymburg, le biancoverdi potranno passare il turno ed accedere ai quarti di finale oltre che vincendo anche perdendo con non più di quattro punti di scarto: una sconfitta per quattro punti consentirebbe, infatti, di qualificarsi comunque tra le otto dell’Europa “che conta” grazie al miglior piazzamento nella prima fase. Dopo il riposo forzato per il rinvio della gara di campionato con Venezia, che non ha mancato di suscitare le previste, e non ingiustificate, lamentele e polemiche, non si è allenata Astou Ndour, fermata dai soliti malanni di stagione: solo oggi lo staff medico deciderà in merito al suo impiego contro le ceche (ricordiamo che si possono schierare tutte e quattro le straniere) ma non dovrebbero esserci difficoltà al riguardo. Quanto a Beba Bagnara il recupero prosegue bene ed è già arrivata ai primi giri di corsa attorno al campo. Coach Gianni Lambruschi ribadisce il valore della sfida con Nymburk “che davvero ci consente di guardare avanti. Stiamo migliorando, abbiamo faticato tanto in giro per l’Europa e non vogliamo assolutamente fermarci proprio adesso. Vorrei un PalaMinardi magari anche non pieno ma “caldo”, in cui i tifosi si facciano sentire premiando il costante grande impegno del presidente e della squadra, che sta dando il massimo. Speriamo che possa esserci anche Ndour, battendo il raffreddore e il mal di gola che le hanno dato molto fastidio nelle ultime gare” Inizio alle 20,30: per gli abbonati previsto il biglietto scontato di 5 euro, da ritirare in segreteria al PalaMinardi, presentando la tessera di abbonamento, oggi dalle 18 alle 20 oppure un’ora prima della partita di domani. Gli abbonati con posto numerato avranno diritto al proprio posto, per i non abbonati, valgono i prezzi già comunicati: 7 euro ridotto, 10 euro settore azzurro, 13 euro settore giallo. (foto Alessio Mauro)

About Author

Lina Giarratana

Lina Giarratana

Related Articles