Reteiblea

Negato l’anticipo ai lavoratori del Consorzio di Bonifica, i quali chiedono l’intervento immediato del prefetto

Negato l’anticipo ai lavoratori del Consorzio di Bonifica, i quali chiedono l’intervento immediato del prefetto
Dicembre 27
18:55 2016

Appena tre giorni fa era stato promesso, ai lavoratori del Consorzio di Bonifica n° 8, un piccolo, un piccolissimo anticipo a fronte delle sei mensilità che ancora devono riscuotere. Oggi, però, i lavoratori si sono svegliati con una brutta notizia: “l’Amministrazione dell’Ente, valutandolo come non prioritario, rispetto ad altre esigenze amministrative, ha deciso di non provvedere al pagamento del piccolissimo ristoro”.
Esasperati, i lavoratori del Consorzio, hanno deciso, ancora una volta, di chiedere l’intervento del prefetto, nella speranza che sia risolutivo, per questo hanno inviato una missiva al Commissario Straordinario del Consorzio della Sicilia Orientale, al Direttore Generale
del Consorzio N. 8 e naturalmente al prefetto.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles