Reteiblea

Pamela Canzonieri, famiglia dice sì alla fiaccolata, ma sindaco non gradito

Pamela Canzonieri, famiglia dice sì alla fiaccolata, ma sindaco non gradito
Novembre 22
19:15 2016

Anche la procura di Ragusa indaga sulla morte di Pamela Canzonieri, la donna di 39 anni trovata senza vita nel suo appartamento in Brasile. Aperto un fascicolo contro ignoti per omicidio volontario.

Gli amici di Pamela, intanto, vogliono verità e giustizia, così hanno creato su Facebook un gruppo aperto chiamato ‘Verità per Pamela’ per dare sostegno alla famiglia e aiutare gli inquirenti a trovare indizi utili per individuare l’assassino o gli assassini.

Il gruppo ha già nel giro di poche ore quasi mille iscritti. Per sensibilizzare maggiormente l’opinione pubblica sulla morte della donna e per cercare giustizia è stata promossa una fiaccolata che si terrà giovedì 24 novembre alle ore 20 con raduno in piazza Lupis, nota ai più come piazza Tamanaco.

E sullo stesso gruppo lo sfogo della sorella che si scaglia contro l’ipocrisia di qualcuno presente nel gruppo ed evidenziata dal social network perché, dice “molti di voi (e non faccio nomi) da tempo non rivolgevano più manco la parola a mia sorella e io ne sono testimone oculare, in questi giorni non avete fatto sentire nemmeno la vostra vicinanza e adesso avete l’interesse?”.

Poi una critica al Federico Piccitto, primo cittadino di Ragusa: “La famiglia Canzonieri autorizza la fiaccolata ma non la presenza del ‘caro signor sindaco’ “.

About Author

Leandro Papa

Leandro Papa

Related Articles