Reteiblea

Referendum, le senatrici Di Giorgi e Padua in prima fila per il Sì

Referendum, le senatrici Di Giorgi e Padua in prima fila per il Sì
Novembre 11
13:53 2016

Scendono in campo gli schieramenti per il Sì e per il No, in vista del referendum costituzionale. Il voto, previsto per il 4 dicembre, ha già ovviamente fatto in modo che le due fazioni cominciassero a scontrarsi.

Per lo schieramento del Sì, in provincia di Ragusa scendono in campo anche le senatrici del Pd Rosa Maria Di Giorgi e Venera Padua, che nella giornata di oggi (e fino a domani) saranno impegnate in una serie di incontri per “fare conoscere quali sono le principali novità della riforma, approvata dal Parlamento dopo sei letture, grazie alla quale saranno realizzate modifiche di portata storica al sistema su cui si regge il nostro ordinamento, rendendolo snello e più al passo con i tempi”.

Gli incontri sono fissati per oggi, venerdì 11 novembre, dalle 18 all’auditorium Pietro Floridia di piazza Matteotti a Modica, e domani sabato 12 novembre, dalle 16,30 a Pozzallo, presso lo spazio cultura Meno Assenza, in corso Vittorio Veneto 341. A Pozzallo, in particolar modo, la sen. Di Giorgi ha avuto il piacere di intervenire qualche anno fa, durante le celebrazioni in onore di Giorgio La Pira, per ricordare il suo grandissimo impegno anche e non solo durante il suo mandato come sindaco di Firenze.

Sempre per la serata di oggi, alle 19,30, le senatrici si sposteranno a Scicli, all’interno dell’ex Caffé letterario Brancati, in via F.M. Penna 14, in cui si terrà un dibattito sulla “Tutela dei siti UNESCO e valorizzazione del patrimonio culturale” alla presenza di autorità e rappresentanti della cultura e delle amministrazioni locali.

About Author

Carmelo Dipasquale

Carmelo Dipasquale

Related Articles