Reteiblea

Hockey su prato: domenica al Colajanni (10,30) l’Hc Ragusa contro Cus Unime Messina

Hockey su prato: domenica al Colajanni (10,30) l’Hc Ragusa contro Cus Unime Messina
Novembre 10
10:532016

riscaldamentoRitorna l’hockey su prato, disciplina di grande fascino e spettacolarità, dopo due stagioni di assenza che avevano interrotto una lunga e gloriosa tradizione in campo femminile e maschile. L’Hockey Club Ragusa, guidato dall’ex di A1 Francesco Tamburino, affronta sul sintetico del N. Colajanni (una conquista per l’hochey ragusano dopo i lunghi anni tra la diaspora a Catania ed il polveroso impianto di Marina di Ragusa) il Cus Unime Messina, come i ragusani sconfitto nella prima giornata. Per l’undici di Ottavio Murè, che ritrova la squadra di casa insieme con Ermanno Occhipinti dopo la parentesi proprio con la formazione peloritana, sarà l’occasione per ritrovare il suo pubblico e riprendere da dove era stata lasciata una storia di grande livello, con il terzo posto nelle finali per la A2 come splendida ciliegina sulla torta. hcragusa1Contro i messinesi coach Tamburino, che nel suo passato vanta anche esperienze nel calcio in Prima Categoria, potrà contare anche su Comitini, Milazzo ed Italia, ma dovrà fare a meno del forte Leandro Giunta. Proseguendo il percorso che lo ha visto raggiungere anche i massimi livelli nazionali, con il titolo studentesco, l’H.C. Ragusa continua anche la promozione nelle scuole, affidato agli esperti tecnici Vincenzo Tumino ed Ennio Puglisi, che già da qualche tempo stanno lavorando, con eccellenti risultati in termini di interesse e di partecipazione, con i bambini dell’Istituto “Mariele Ventre”. (Nelle foto allenamento del nuovo H.C. Ragusa e immagini di gare degli anni scorsi).

About Author

Gianni Papa

Gianni Papa

Related Articles