Reteiblea

La riemmissione nel territorio dei cani sterilizzati, non deve destare alcuna preoccupazione

La riemmissione nel territorio dei cani sterilizzati, non deve destare alcuna preoccupazione
Ottobre 19
13:412016

L’ufficio comunale “Servizi sanitari delegati” informa la cittadinanza che il Comune di Ragusa ha da tempo avviato, sulla base di uno specifico protocollo sottoscritto con l’ASP 7 e le Associazioni di volontariato animaliste, una campagna di sterilizzazione di cani randagi con successiva reimmissione controllata nel territorio comunale. Per questo motivo, in diverse zone della città ed in particolare nella Zona Artigianale, in via Berlinguer, in contrada Mugno, nei pressi della mensa aziendale, in via De Curtis – via Sordi – via De Sica, Contrada Tabuna e Contrada Pianetti si potrebbe registrare presenza di cani, aspetto che, trattandosi di animali reimmessi nel territorio e posti sotto la vigilanza costante delle associazioni animaliste, che li alimentano e ne controllano il comportamento, non deve destare preoccupazione. La cittadinanza è comunque invitata a contattare prontamente la Polizia Municipale di via Spadola, tel 0932/676771 o l’ufficio dei servizi sanitari delegati tel.0932/676281 per segnalazioni che possono essere utili ad avviare, per altri casi eventualmente registrati, le attività previste dal protocollo.
I cittadini che desiderassero inoltre collaborare con il Comune di Ragusa per attività di volontariato in favore degli animali di affezione, possono inoltre contattare gli uffici comunali dell’Anagrafe Canina e manifestare la propria eventuale disponibilità.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles