Reteiblea

Depuratore di Scoglitti, Dipasquale (PD): “Quello di La Rosa è millantato credito; Vania Contrafatto presto a Vittoria”

Depuratore di Scoglitti, Dipasquale (PD): “Quello di La Rosa è millantato credito; Vania Contrafatto presto a Vittoria”
Ottobre 19
19:082016

“Non basta una foto con l’assessore Contrafatto, ottenuta per caso in una occasione organizzata dal Pd, per poter dire di ‘aver avuto un incontro’ e di aver ‘migliorato l’interlocuzione’ tra Amministrazione comunale e Regione sulla questione relativa al progetto del depuratore di Scoglitti”.
Lo dichiara il parlamentare regionale del Partito Democratico, Nello Dipasquale, appresa dalla stampa la notizia di alcune rassicurazioni da parte l’assessore regionale in merito al progetto per il sistema di smaltimento delle acque reflue di Scoglitti.
“Voglio dire al giovane ed esuberante vicesindaco La Rosa, forse già in campagna elettorale nella speranza di raggiungere altri ruoli – aggiunge Dipasquale – che l’assessore Contrafatto ha già avuto più di un incontro con il Pd di Vittoria e con il sottoscritto. E in quelle occasioni si è parlato anche del depuratore. Quello di La Rosa è un tentativo di acquisire visibilità che, però, diventa millantato credito. Vania Contrafatto è un assessore regionale del Partito Democratico e, oltre a essere al servizio dell’intero territorio regionale, con lei il Pd discute e ragiona ogni giorno. Non abbiamo certamente bisogno di La Rosa per avere una “interlocuzione migliore” col Governo regionale. Inoltre, sappiamo che nessuna promessa può essere stata fatta a La Rosa né ad altri…”.
Sul tema specifico del progetto del depuratore, infatti, interviene direttamente l’assessore Contrafatto, nel ruolo di commissario ad acta per la risoluzione dell’infrazione comunitaria sulle problematiche della depurazione in Sicilia, dichiarando: “Come ho precisato in più occasioni, il commissario straordinario nominato per la legge Sblocca Italia, può realizzare solo i progetti già approvati dal ministero dell’ambiente e comunicati a Bruxelles. Quindi nessuna diversa richiesta o proposta è accoglibile perché sarebbe reato”.
“L’assessore Contrafatto sarà presto a Vittoria – conclude, dunque, Dipasquale – precisamente il 18 novembre e in quella occasione si parlerà nuovamente del depuratore di Scoglitti e degli altri problemi della città di Vittoria. E visto che a La Rosa piace frequentare gli incontri del Partito Democratico, lo invitiamo da subito a partecipare”.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles