Reteiblea

Sui delicati temi della sanità e sugli ultimi fatti che riguardano il Maggiore di Modica il sindaco riferisca in Consiglio

Sui delicati temi della sanità e sugli ultimi fatti che riguardano il Maggiore di Modica il sindaco riferisca in Consiglio
Ottobre 07
18:13 2016

Ho inoltrato una specifica richiesta al Sindaco di Modica invitandolo a riferire in Consiglio comunale sulle delicate questioni che riguardano la sanità.
La mia richiesta nasce dalla necessità di sapere e di avere chiarimenti, così com’è nella legittimità del civico consesso, sugli ultimi fatti che riguardano il comparto sanitario ma anche su questioni ancora sospese per le quali da tempo il sottoscritto ha chiesto spiegazioni ed interventi.
Le risultanze della recente conferenza dei Sindaci dove si è parlato del piano sanitario dell’Asp 7 attualmente bloccato, il paventato ridimensionamento delle chirurgie, fra cui quella del Maggiore di Modica, il pronto soccorso, sono i temi sui quali il sindaco deve relazionare e confrontarsi in consiglio. Pertanto, ritengo opportuno che il Sindaco porti in consiglio l’atto deliberato dalla conferenza dei sindaci, riferisca sul paventato ridimensionato della chirurgia, visto l’allarme di questi giorni portato a conoscenza dagli organi di stampa, ma anche sui paventati tagli dei posti letto ed anche sullo stato dell’arte riguardante i lavori di adeguamento del pronto soccorso.
Sono certo e mi auguro che il Sindaco non avrà difficoltà a relazionare su quanto richiesto anche perché, già in passato il primo cittadino, a seguito di una mia mozione votata all’unanimità, aveva preso impegno che ogni qualvolta ci fossero state notizie in merito al nostro nosocomio avrebbe relazionato in consiglio.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles