Reteiblea

Gal Terra Barocca, presentate le linee guida del Piano di Azione Locale

Gal Terra Barocca, presentate le linee guida del Piano di Azione Locale
Ottobre 07
11:362016

È stato consegnato a Palermo il Piano di Azione Locale del “Gal Terra Barocca”, il Gruppo di Azione Locale, del quale fanno parte oltre a Modica anche Ragusa, Scicli, Ispica e Santa Croce Camerina. Ambasciatore della missione palermitana è stato il sindaco di Modica Ignazio Abbate; si è così concluso l’iter burocratico che nei mesi scorsi ha tenuto impegnati diversi tecnici ed esperti.

La seconda posizione assegnata al “Terra Barocca” in ambito regionale è il miglior riconoscimento per la bontà del lavoro svolto. Un lavoro che a breve potrebbe portare a raccogliere i primi frutti (ovvero, gli oltre 10 milioni di euro che arriveranno per lo sviluppo del territorio). Alla base del progetto presentato, ed è questa la grande novità del Gal Terra Barocca, la concertazione dal basso. Nel corso di cinque incontri con svariati rappresentanti della società civile dei cinque comuni interessati, sono state presentate diverse proposte che, una volta messe insieme, hanno tracciato le linee guida del Gal.

Il commento del sindaco Abbate: “credo che la partecipazione popolare sia propedeutica alla creazione di un progetto condiviso e che possa portare benefici per tutti i Comuni. Finalmente si è capito che solo facendo sistema, unendo le forze si può competere con le grandi potenze metropolitane. Ringrazio di cuore i cittadini che hanno partecipato agli incontri, tutti i tecnici che hanno lavorato la progetto del Gal Terra Barocca e il direttore dell’Ispettorato Agrario, Giorgio Carpenzano, che si è messo a disposizione sin dall’inizio. A breve sarà possibile presentare i progetti che dovranno seguire le linee guida del Pal”.

 

About Author

Carmelo Dipasquale

Carmelo Dipasquale

Related Articles