Reteiblea

Distretto Turistico degli Iblei, Ammatuna non è più il presidente del Comitato di Rappresentanza. Fornaro vicepresidente

Distretto Turistico degli Iblei, Ammatuna non è più il presidente del Comitato di Rappresentanza. Fornaro vicepresidente
Ottobre 07
11:072016

Si è svolta ieri la votazione fra i maggiori rappresentanti delle istituzioni aderenti al Distretto Turistico degli Iblei, per la scelta del nuovo presidente del Comitato Strategico e di Rappresentanza del Distretto. Il successore di Luigi Ammatuna (già sindaco di Pozzallo) è stato individuato nel primo cittadino di Pachino, Roberto Bruno.

Ampio il gruppo di partecipanti, formato da alcuni membri del Libero Consorzio comunale di Ragusa; il capo di gabinetto Gianni Molè e il dirigente Pina Distefano; Rossella Micieli, vicesindaco di Portopalo; Paolo Buscema, sindaco di Monterosso; Alessandro Cascone, assessore di Chiaramonte; Giuseppe Corallo, assessore di Ispica; Antonietta Ansaldi, assessore di Giarratana; Franca Iurato, sindaco di Santa Croce Camerina; Giorgia Giallongo, assessore di Rosolini. C’era anche il direttore del Distretto, Ezio Palazzolo, oltre ad alcuni rappresentanti di Pozzallo e Comiso. Bruno è stato votato all’unanimità.

Nel nuovo assetto, la carica di vicepresidente è stata assunta dal sindaco di Chiaramonte Gulfi, Vito Fornaro. Il presidente del Distretto Turistico degli Iblei Giovanni Occhipinti, non manca di ringraziare Ammatuna per il contributo apportato, ma rivolge già lo sguardo al futuro ed al risultato della votazione: “il sindaco di Pachino ha dimostrato di avere le idee chiare invocando un percorso di svolta per i nostri territori che necessitano maggiore integrazione per la gestione dei servizi e per lo sviluppo economico e turistico. Sono convinto che con la nuova guida del comitato strategico e di rappresentanza del Distretto riusciremo a compiere quei passi in avanti che si rendono necessari in un momento in cui la crescita del comparto può davvero rappresentare per l’economia del territorio un sostegno cruciale”.

About Author

Carmelo Dipasquale

Carmelo Dipasquale

Related Articles