Reteiblea

Vittoria, arrestato l’altro tunisino protagonista dei disordini di ieri nel quartiere Trinità

Vittoria, arrestato l’altro tunisino protagonista dei disordini di ieri nel quartiere Trinità
Luglio 28
11:342016

È durata appena 14 ore la ricerca di Tarek Znaidi, il giovane tunisino (nato nel ’93) che ieri aveva fatto vivere momenti di tensione presso il quartiere Trinità a Vittoria. Con lui, in preda all’alcool ed intento a lanciare sacchi di rifiuti ai passanti, c’era anche Mohamed Gader, che era stato arrestato ieri.

I due erano stati segnalati alle forze dell’ordine, che erano quindi giunte sul posto per l’intervento, scatenando la dura reazione di entrambi i quali, armati l’uno di coltello e l’altro dei frammenti di una bottiglia, promettevano di voler resistere alla cattura. Alla fine Znaidi era riuscito a fuggire.

Dei due, Znaidi era proprio quello che aveva estratto il coltello. Ad ogni modo, i poliziotti avevano già riconosciuto il ragazzo di origini tunisine, e sono rimasti a cercarlo per tutta la notte. Alle prime luci dell’alba è stato visto rientrare a casa. Il tempo necessario ad organizzare le pattuglie idonee a contenerne le eventuali condotte violente come si era verificato il giorno prima, e alla fine la Polizia è intervenuta. Un nuovo tentativo di fuga e poi l’arresto.

About Author

Carmelo Dipasquale

Carmelo Dipasquale

Related Articles