Reteiblea

Calcio: nasce la S.S.D. Ragusa, progetto comprensoriale “d’Eccellenza”

Calcio: nasce la S.S.D. Ragusa, progetto comprensoriale “d’Eccellenza”
Luglio 07
17:162016

425739_371864516180211_43676698_nUfficializzata la nascita della S.S.D. Ragusa, nuova società nata dalla fusione tra il Ragusa Calcio e il Modica: il progetto, di tipo comprensoriale, ha già ottenuto l’avallo da parte della Lega Sicula, che ha ammesso la società al campionato di Eccellenza, massimo campionato regionale. L’Eccellenza era l’indispensabile base di partenza per dare valore e significato al progetto, che può quindi contare sullo spessore del torneo da affrontare (in un Selvaggio oggetto degli indispensabili lavori di manutenzione e rifacimento manto erboso) e sul conseguente potenziale di richiamo nei confronti delle due tifoserie. Il progetto S.S.D. Ragusa non è soltanto intelligente e per molti versi innovativo, ma rappresenta anche l’unica (e l’ultima) possibilità di riportare il calcio delle due città a livelli più consoni al loro passato ed alla loro grande tradizione. Il nuovo consiglio direttivo è così composto: – Presidente: Ettore Tuccitto e Gianni Iacono – Vice presidente: Luigi Guastella – Segretario: Aldo Occhipinti – Team Manager: Sergio Randazzo – Direttore Generale: Franco Pluchino – Direttore sportivo: Peppe Nasello Dirigenti: Gaetano Gambina, Mario Terranova, Filippo Licitra, Giuseppe Iacono, Salvatore Di Falco. Per motivi di carattere esclusivamente personale non ne farà parte Cesare Sorbo, nonostante la ben nota passione per la squadra e sia stato tra i maggiori fautori ed artefici della fusione: rimarrà comunque a disposizione. Come primo atto, i due presidenti hanno affidato la panchina a Salvatore Utro, alla terza stagione a Ragusa: conferma strameritata per un allenatore di grandi doti tecniche ed umane, dimostrate, insieme col grande attaccamento ai colori sociali, anche nei momenti più difficili. A breve la dirigenza ed il tecnico palermitano provvederanno a definire la rosa dei calciatori da convocare per l’inizio del ritiro precampionato. Auguri.

 

 

About Author

Gianni Papa

Gianni Papa

Related Articles