Reteiblea

La Festa dell’Unità a Pozzallo, senatrice Padua: “importante occasione per quelle questioni del territorio che restano bloccate”

La Festa dell’Unità a Pozzallo, senatrice Padua: “importante occasione per quelle questioni del territorio che restano bloccate”
Luglio 05
11:592016

Renzi ha scelto Pozzallo per la Festa dell’Unità. Una scelta, quella del premier, che trova la piena approvazione della senatrice Venera Padua: “il fatto che il presidente del Consiglio Matteo Renzi, che è anche il segretario nazionale del nostro partito, abbia scelto la città di Pozzallo per fare partire la festa dell’Unità che si terrà in Sicilia tra la fine d’agosto e gli inizi di settembre significa che i riflettori del Governo nazionale restano costantemente accesi su una comunità che ha pagato un tributo parecchio alto per gestire il fenomeno dell’emergenza migratoria”.

Pioverà su Pozzallo, quindi, un’altra ondata d’interesse nazionale, oltre quella che la vede tristemente protagonista della vicenda migratoria; vicenda che da tempo ha risvegliato l’interesse della senatrice: “più volte ho chiesto al Governo nazionale di porre al centro il caso Pozzallo, una città che continua a spendersi moltissimo sul fronte dell’accoglienza senza un adeguato ristoro. Chissà che questa non possa essere l’occasione giusta per invertire la tendenza. Noi lo chiederemo al presidente del Consiglio così come gli chiederemo di portare avanti, per l’intera provincia di Ragusa, un canale di confronto privilegiato che consenta di esaminare e di affrontare tutte le grandi problematiche rimaste ancora lettera morta. La festa nazionale del Pd può, dunque, diventare un evidente trampolino di lancio nel tentativo di sbloccare tutte le questioni ancora non definite e dalle quali, penso ad esempio al quadro infrastrutturale, l’area iblea potrebbe ripartire”.

Sulla scelta di Pozzallo per la festa dell’Unità si è espresso anche il segretario provinciale del Pd, Mario D’Asta: “la festa dell’Unità sarà una occasione per parlare di diverse tematiche. Come partito, a livello provinciale, ci faremo trovare pronti per dare il nostro contributo organizzativo e saremo pronti a dare vita a una delle nostre migliori performance operative per fare sì che tutto possa svolgersi nella maniera migliore”.

About Author

Carmelo Dipasquale

Carmelo Dipasquale

Related Articles