Reteiblea

Vittoria e l’assegnazione dei posteggi al mercato ortofrutticolo, l’attacco di Moscato

Vittoria e l’assegnazione dei posteggi al mercato ortofrutticolo, l’attacco di Moscato
marzo 29
10:55 2016

Sono sei i posteggi che attendono di essere assegnati al mercato ortofrutticolo di Vittoria; un’attesa che dura dal febbraio 2015. La proroga per l’assegnazione è in via di scadenza (il 31 marzo), e sale la preoccupazione per la mancata concretizzazione del procedimento.

A rimarcare la gravità della situazione, il candidato scelto dal progetto #selaamilacambi, Giovanni Moscato, che attacca l’attuale amministrazione: “il Pd e l’assessore Lisa Pisani non hanno fatto nulla per aiutare la città nella ripresa economica. I ritardi e le lentezze pachidermiche di questo bando per l’assegnazione dei boxes sono la cartina a tornasole di una esperienza amministrativa fallimentare. Sono riusciti a lasciare deserti sei posteggi e a far aspettare le imprese e con esse centinaia di lavoratori e di famiglie”.

Moscato continua a puntare il dito sul Pd vittoriese, incolpandolo anche dell’aggravarsi della crisi economica (più nello specifico, della crisi agricola): “dalla mancata realizzazione del centro di condizionamento interno al Mercato in poi sono tantissime le colpe di questo Pd che governa da un decennio Vittoria. Adesso piangono lacrime di coccodrillo per l’agricoltura ma sono loro i principali imputati di un processo senza appello e la città gli ha già presentato il conto da pagare”.

About Author

Carmelo Dipasquale

Carmelo Dipasquale

Related Articles