Reteiblea

Basket f: Passalacqua in scioltezza a S. Martino nell’attesa della capolista

Basket f: Passalacqua in scioltezza a S. Martino nell’attesa della capolista
Marzo 20
22:312016

Gianni Lambruschi ha impiegato nel migliore dei modi la settimana di sosta concessagli dalla Final Four di Coppa Italia, che gli ha finalmente consentito quindici giorni di allenamento “duro” per tutto il gruppo. Gli effetti si sono visti a San Martino di Lupari, nella trasferta sul campo della quinta in classifica che si annunciava particolarmente delicata, per tutta una serie di motivi. Le aquile ne sono venute fuori benissimo, soffrendo un poco soltanto nella prima frazione di gioco, caratterizzata da una quantità di errori al tiro in quantità industriale (in prevalenza di marca Passalacqua ma non solo) e da un punteggio bassissimo. Dal secondo tempino in avanti è stata un’altra storia, completamente diversa, come dimostrano benissimo il triplo dei punti segnati (24-8) rispetto alle padovane. Dopo il riposo lungo stessa storia e lenta, ma costante crescita del distacco, giunto fino al tetto massimo dei venti punti prima di calare, ma di poco, nelle battute finali. Ultimo canestro, proprio sul filo della sirena, di Monique Ngo Ndjock: un segnale dell’impiego dell’intera panchina e della conseguente risposta positiva. Il 69-54 finale non fa una grinza e testimonia del ritrovato giusto assetto della vicecapolista, che domenica attende al PalaMinardi la prima della classe. Una grande sfida, affrontata dalla Passalacqua con la gradita (molto) motivazione aggiuntiva data dalla sconfitta interna di Lucca con Schio, che rimette le toscane alla portata delle aquile. E che, in caso di vittoria nelle tre gare terribili, Lucca e Schio in casa e trasferta a Venezia, potrebbe ridare alle ragusane il primato al termine della regular season. Tabellino. Fila S. Martino – Passalacqua Ragusa 54 – 69. S. MARTINO: Filippi 3, Favento 7, Tonello 2, Amabiglia n.e., Fassina 2, Bailey 17, Pascalau n.e., Gianolla 12, Sbrissa, Fabbri 4, Davis 7. Allenatore Abignente. RAGUSA: Consolini 13, Gorini, Valerio, Erkic 11, Ngo Ndjock 2, Gonzalez 8, Nadalin 2, Little 16, Brunson 17, Micovic. Allenatore Lambruschi. ARBITRI: Materdomini, Saraceni e Del Monaco. PARZIALI: 11/6-19/30-38/56 – NOTE: espulso Abignente. Sbrissa uscita per raggiunto limite falli.

About Author

Lina Giarratana

Lina Giarratana

Related Articles