Reteiblea

Comiso, piccole guide crescono

Comiso, piccole guide crescono
Marzo 03
14:272016

Un percorso didattico istruttivo in merito alla storia comisana, e non semplicemente la classica gitarella scolastica: questa la realtà del tangibile del “Progetto Vetrina Scolastica 2016”. Due scolaresche della scuola primaria “Bufalino” di Pedalino, guidate dalle insegnanti Giusy Catania e Maria Concetta Cutrone, hanno visitato la sede della Fondazione Bufalino dove hanno assistito alla proiezione di video e immagini riguardanti i monumenti architettonici di Comiso. I bambini hanno poi assunto il ruolo di guide turistiche.

Le classi hanno poi proseguito sula scia di un tour turistico, con tanto di guida; in realtà alcuni bambini si sono improvvisati guide a loro volta, illustrando ai compagni di classe la ricchezza storica del comune di Comiso. Non poteva che esprimere soddisfazione in merito l’assessore al Turismo Sandra Sanfilippo: “i ragazzi si sono molto interessati alle principali chiese comisane visitate, in particolare alla cripta dei Cappuccini, e ai resti delle terme romane in piazza Fonte Diana”.

Magari l’assessore Sanfilippo avrà visto anche spiccare alcune future guide turistiche nel corso dell’evento: “a molti di loro è piaciuto anche il ruolo della guida turistica e si sono impegnati a rinnovare l’appuntamento per conoscere altri luoghi cittadini come la Pagoda della Pace, le cave di pietra, il castello dei Naselli e la chiesa di Santa Maria della Grazia. D’altra parte, scopo del progetto è far conoscere ai ragazzi i beni architettonici e i giacimenti culturali esistenti in città e formare piccole guide turistiche”.

About Author

Carmelo Dipasquale

Carmelo Dipasquale

Related Articles