Reteiblea

L’Udc di Scicli interviene in merito alla condizione della viabilità urbana ed extraurbana che continua a peggiorare

L’Udc di Scicli interviene in merito alla condizione della viabilità urbana ed extraurbana che continua a peggiorare
Febbraio 10
16:44 2016

“Nella nostra ultima riunione con i commissari nel mese di Dicembre, ci siamo lasciati con alcuni impegni precisi che in alcuni casi sono in essere e in altri ci pare di non trovare i dovuti riscontri. In modo particolare ci riferiamo alla condizione della viabilità urbana ed extraurbana. Avevamo ricevuto garanzie da parte della triade che con il nuovo anno sarebbe partita la manutenzione delle strade per rendere migliore la viabilità urbana ma ad oggi non riusciamo a vedere né dei miglioramenti, né inizio di lavori, pertanto ci chiediamo: riusciremo a breve a vedere risistemate le strade cittadine? Ma le problematiche non finiscono qui! Chiediamo alla triade commissariale di intervenire, presso gli organi competenti, con assoluta urgenza per far chiudere alla viabilità la strada provinciale, Sp 84, che collega Scicli con la zona di Contrada Arizza. Tale strada è diventata un pericolo assoluto, crepe e dissesti sono spesso trappole per gli automobilisti che hanno la sfortuna di verificarlo con le ruote delle loro auto . L’asfalto è disastrato e in molti punti si trasforma in un pericoloso percorso ad ostacoli. Una strada che non può più essere chiamata strada. Non ci si può più limitare a qualche cartello di segnalazione che ci avverte del pericolo! Sembra solo uno sgravio di responsabilità da parte degli enti competenti che così “avvertono” i cittadini come a dire: noi ve lo abbiamo detto ora fate attenzione voi! Non è più tollerabile una tale situazione per una comunità che continua a pagare le tasse per vedersi negata anche la possibilità di risoluzione dei servizi basilari. Speriamo di avere delle risposte nel più breve tempo possibile!” Concludono dal coordinamento.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles