Reteiblea

Accademia Scherma Ragusa: tre podi e tanti piazzamenti a Catania

Accademia Scherma Ragusa: tre podi e tanti piazzamenti a Catania
Febbraio 04
10:272016

mattummfioretto Divisi nelle consuete sei armi, 325 schermidori di tutta la Sicilia sono scesi in pedana al PalaArcidiacono di Catania nella 2. prova del Gran Premio Giovanissimi Under 14. L’Accademia Scherma Ragusa, presente con 17 giovani fiorettisti, come sempre guidati dal maestro federale Roberto Molina, oltre a confermare la posizione di rilievo tra le principali realtà isolane, ha mostrato chiari segnali di miglioramento, sia nella qualità della scherma espressa sia nei risultati ottenuti, rispetto alla prova d’apertura, ottenendo tre podi e tre piazzamenti in “zona coppe”. In particolare negli Allievi si è sfiorato il podio “tutto Accademia”, un exploit frutto di allenamenti più assidui e intensi e del fondamentale, migliore approccio alla gara. Commentando con soddisfazione i risultati, il maestro Molina ha esortato i suoi allievi a proseguire con passione sulla strada scelta. “Non è sempre facile – ha ammesso – e richiede molto impegno e qualche piccolo sacrificio, ma ripaga col raggiungimento di traguardi sportivi e con il giusto modo di maturare e crescere. Da parte nostra, io ed il mio staff, continueremo a lavorare col duplice obiettivo della crescita atletica ed umana di ogni allievo, puntando sulle sue potenzialità da sviluppare attraverso il lavoro di gruppo, tradizionale caratteristica della nostra Accademia. Grazie agli atleti, allo staff tecnico, ai dirigenti i genitori e gli sponsor, che con i risultati, la passione e il supporto assicurato, fanno conoscere ed apprezzare in tutta Italia l’Accademia e la nostra città”. Questi i risultati nel dettaglio. Prime lame femminile: 2) Matilde Tuminello nella foto Prime lame maschile: 9) Gabriele Leggio. Maschietti: 3) Bruno Canzonieri, 12) Samuele Di Stefano, 16) Nicolò Mormina. Giovanissimi: 7) Rosario Tirella. Ragazzi/Allievi: 3) Simone Sardegno, 6) Matteo Passafiume, 8) Turi Presti, 12) Claudio Lo Vento, 15), Manuel Mormina, 17) Mattia Lo Magno, 21) Marco Presti, 23) Salvatore Mazza, 25) Flavio Tumino. Ragazze/Allieve: 9) Ginevra Carbonaro, 11) Michela Rizzo. Prossimo impegno per gli under 14 la “ Seconda prova nazionale”, in programma il 5 e 6 marzo a Riccione, con la partecipazione delle migliori Accademie italiane.

About Author

Lina Giarratana

Lina Giarratana

Related Articles